Mr.Apple

Guide iOS

Condividere lo schermo dell’iPhone con TeamViewer, la guida

Reading Time: 3 minutes Volete condividere lo schermo dell'iPhone per permettere l'assistenza tecnica da remoto? Ecco come condividere schermo dell'iPhone con TeamViewer.Giu 29, 2021 3 min

Condividere lo schermo dell’iPhone con TeamViewer, la guida

Reading Time: 3 minutes

TeamViewer è un software molto diffuso che offre un modo gratuito e conveniente per condividere lo schermo del vostro dispositivo iOS con qualcuno che è disposto ad offrirvi assistenza tecnica da una postazione remota. Se state cercando di utilizzare TeamViewer sul vostro dispositivo iOS per l’assistenza remota, vi trovate nell’articolo giusto. In questo vi spiegheremo passo dopo passo per condividere lo schermo dell’iPhone con TeamViewer.

condividere schermo dell'iPhone con TeamViewer

Come condividere lo schermo di iPhone e iPad con TeamViewer

Utilizzeremo l’applicazione TeamViewer QuickSupport per condividere lo schermo del vostro dispositivo. È scaricabile gratuitamente dall’App Store. Una volta installata, è sufficiente seguire la procedura riportata di seguito per iniziare.

  • Aprite “TeamViewer QuickSupport” sul vostro iPhone o iPad.
condividere schermo dell'iPhone con TeamViewer 1
  • Noterete il vostro ID TeamViewer non appena aprirete l’applicazione. Questo può essere condiviso con il vostro partner che sta cercando di visualizzare il vostro dispositivo. È anche possibile cliccare “Invia il tuo ID” per inoltrare il tutto con l’app che preferite.
condividere schermo dell'iPhone con TeamViewer 2
  • Ora, dite al vostro partner di andare su start.teamviewer sul suo computer, digitate l’ID che avete appena condiviso e cliccate su “Connettiti al partner”. Si aprirà un messaggio sullo schermo del vostro dispositivo. Premete su “Consenti”.
condividere schermo dell'iPhone con TeamViewer 3
  • Questo stabilirà la connessione remota con il computer. Ora, toccate “Start Broadcast”
Punto 4
  • Ancora una volta, premete sulla voce “Start Broadcast” per iniziare la sessione di condivisione dello schermo.
Punto 5
  • Il contenuto che viene visualizzato sul computer avrà un aspetto simile a questo qui sotto. Sarà possibile chattare mentre si condivide lo schermo per fornire informazioni a colui/lei che vi sta fornendo assistenza.
condividere schermo dell'iPhone con TeamViewer 6
  • Per interrompere la condivisione dello schermo premete sull’ l’indicatore di registrazione dello schermo rosso situato nell’angolo in alto a sinistra dello schermo e scegliete “Stop”
Punto 7
  • Quando avete finito con la sessione remota, toccate l’icona “X” situata in alto a sinistra per chiudere la connessione.
Punto 8

Ecco fatto. Ora avete imparato a condividere lo schermo del vostro iPhone e iPad con un PC o un Mac utilizzando TeamViewer.

Prima dell’uscita di iOS 11, gli utenti dovevano ricorrere al jailbreak per ottenere una funzionalità simile sui loro dispositivi. Grazie alla funzione integrata di condivisione dello schermo, gli utenti di TeamViewer possono ora accedere in remoto al vostro iPhone o iPad con facilità.

Allo stesso modo, è anche possibile utilizzare la normale applicazione TeamViewer per controllare a distanza il proprio PC Windows o Mac con il solo dispositivo iOS in pochi secondi. È gratuita anche per uso personale, così non dovrete spendere soldi.

Se non siete soddisfatti di TeamViewer, potete provare un software simile come AnyDesk che vi permette di condividere le schermate ad un frame rate di 60 fps. È inoltre possibile utilizzare applicazioni per le videochiamate come Skype, Zoom e Hangouts per condividere lo schermo senza nessuna fatica o particolare conoscenza.

Speriamo che siate riusciti a condividere schermo dell’iPhone con TeamViewer per l’assistenza remota. Avete provato altri software per lo stesso scopo? Fateci sapere i vostri pensieri e le vostre opinioni nella sezione commenti sotto.

[Via]

3.5 2 votes
Article Rating

Innamorato della mela sin da quando ha avuto in mano il suo primo iPhone. Dopo il diploma in informatica cambia idea e passa a economia pur continuando a coltivare la passione per la mela morsicata. Appassionato di tutto ciò che riguarda la apple, dal Macbook all'iPad, passando per iPhone ed Apple Watch.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x