Investimenti Apple su Dialog Semiconductor: strategie di mercato

Investimenti Apple da circa 600 milioni di dollari per licenziare brevetti, acquistare beni e trasferire dipendenti da Dialog Semiconductor. Un produttore di microchip europeo e già partner commerciale di Apple dai primi iPhone dieci anni fa.

Investimenti Apple 1

Dialog ha annunciato l’accordo in un comunicato stampa giovedì, asserendo che gli investimenti Apple inizieranno con 300 milioni di dollari per acquisire le tecnologie di gestione dell’energia. E con l’acquisizione di più di 300 dipendenti, molti dei quali lavorano già a stretto contatto con Apple su vari progetti. L’accordo copre anche le strutture Dialog in U.K., Italia e Germania. Investimenti Apple per ulteriori 300 milioni andranno verso altri prodotti Dialog da consegnare nei prossimi tre anni. L’accordo si propone come uno dei maggiori investimenti Apple verso un’azienda esterna. Anche se l’acquisizione di Beats da 3 miliardi (dollari) di Apple resta un record, l’accordo con Dialog mette in secondo piano l’acquisto da $ 360 milioni della società israeliana PrimeSense.

Investimenti Apple 2

“Dialog ha una profonda esperienza nello sviluppo di chip e siamo entusiasti di avere questo ottimo gruppo di ingegneri. Che da tempo supporta i nostri prodotti e ora, grazie agli investimenti Apple, saranno trasferiti su Apple”.

Dice Johny Srouji, di Apple SVP of Hardware Technologies. “La nostra relazione con Dialog risale ai primi iPhone e non vediamo l’ora di continuare con loro”. Dialog, negli ultimi dieci anni. è diventata sempre più dipendente dagli ordini di componenti Apple. Lo scorso novembre, i rapporti hanno affermato che Apple sta progettando i propri chip di gestione dell’alimentazione. Che vedrebbero l’integrazione in prodotti come iPhone e iPad già da quest’anno. A detta del CEO di Dialog, Jalal Bagherli, il gigante tecnologico di Cupertino ha la capacità tecnica di sviluppare i propri chip. Bagherli ha aggiunto che Dialog sta collaborando a “prodotti del trend 2019”. E che si aspetta di firmare un ordine contrattuale a marzo. Apple ha firmato una serie di nuovi contratti per audio, ricarica e altri circuiti integrati, secondo Dialog. La società prevede che i ricavi derivanti da tali contratti si concretizzeranno nel 2019.

Investimenti Apple 3

“Questa transazione riafferma la nostra relazione di lunga data con Apple. E dimostra il valore  delle tecnologie che abbiamo costruito in Dialog”, ha affermato Bagherli in una nota. “In futuro, avremo una chiara strategia di produzione, basandoci sulla nostra competenza. E su un design efficiente. Il nostro track record di esecuzione, le profonde relazioni con i clienti e i dipendenti di talento ci danno grande fiducia sulle prospettive di crescita. “

Insomma, gli investimenti Apple continuano, segnale dell’interesse nello sviluppo dei prodotti del settore mobile.

[via]

Articoli Suggeriti

Apple Pencil 2: date sfogo alla vostra fantasia L'evento Apple "There’s more in the Making" si è concluso lasciando tutti senza parole. Non mi riferisco naturalmente solo ai prezzi ma soprattutto al...
Nuovo iPad Pro 2018 con design senza bordi Apple ha annunciato una nuova versione di iPad Pro. L'iPad Pro 2018 ha un nuovo design a schermo intero, bordo piatto, angoli arrotondati, FACE ID e a...
Nuovi iPad Air e Mini disponibili all’acquis... A sorpresa, Apple ha rinnovato la linea degli iPad, rilasciando i nuovo Air e i nuovi Mini. Questi nuovi iPad Air e Mini apparentemente sono rimasti ...
Nuova collaborazione tra Apple e Canal+ Apple e Canal +. Una Join Venture tra Cupertino e la Company francese per offrire Apple TV 4k come soluzione alternativa al Cable Box. La grandeur fra...
Prodotti homekit su amazon: la nostra selezione L'abbondanza dei prodotti HomeKit su Amazon cresce sempre di più.  Facciamo un pò di ordine per scegliere al meglio tra le varie soluzioni e i diversi...
Apple Pay Cash disponibile in iOS 11.2 beta 2 Dopo avervi parlato molteplici volte di Apple Pay Cash, finalmente oggi possiamo darvi una certezza: Apple Pay Cash è presente nella beta di iOS 11.2....