Mr.Apple

News

Novità domotica Apple: arrivano i robot e nuove funzioni

Reading Time: 2 minutes Apple presenta novità domotica, incluso il supporto per robot aspirapolvere in iOS 18, con nuove funzioni per la smart home. Giu 10, 2024 2 min

Novità domotica Apple: arrivano i robot e nuove funzioni

Reading Time: 2 minutes

Novità domotica Apple: con iOS 18, finalmente supporto per gli aspirapolvere robot e altre funzioni in arrivo. Apple ha svelato al WWDC 2024 che arriva anche lo sblocco senza mani per le serrature intelligenti compatibili, insieme alla condivisione dei codici ospiti per l’accesso alla casa (altro aspetto atteso con ansia). Inoltre, una nuova funzionalità di utilizzo dell’elettricità arriverà nell’app Home, sebbene al momento sia limitata agli utenti di Pacific Gas & Electric in California.

Novità domotica Apple

Apple non ha fornito molti dettagli sugli aspirapolvere robot nell’app Home, limitandosi a dichiarare in un comunicato stampa, che i dispositivi potranno partecipare ad automazioni e scene e saranno attivabili tramite il controllo vocale con Siri.

Novità domotica Apple: approfondiamo insieme

La funzione di supporto per gli aspirapolvere robot in Apple Home è probabilmente resa possibile grazie al supporto di Matter, aggiunto nella versione 1.2. Lo standard Matter consente di avviare e fermare il robot, regolare le modalità di pulizia (aspirapolvere a secco, mocio umido) e ricevere notifiche di progresso, quindi dovremmo vedere queste capacità nell’app Home con l’arrivo di iOS 18 quest’autunno.

Con il supporto per gli aspirapolvere robot, gli utenti di Apple Home potranno aggiungere direttamente il robot all’app Home senza utilizzare l’app del produttore o il cloud. Per accedere a funzioni più avanzate, come la mappatura delle stanze e le zone di esclusione, sarà necessaria l’app del produttore, poiché queste funzioni non sono supportate in Matter.

Le serrature intelligenti otterranno più funzioni di controllo in Apple Home con iOS 18. Sarà possibile condividere l’accesso con gli ospiti per controllare serrature, portoni del garage e sistemi di sicurezza e personalizzare l’accesso in base al tempo e ad altri fattori. Inoltre, Apple porterà lo sblocco senza mani alle serrature compatibili abilitate UWB con Home Key, consentendo di sbloccare automaticamente la porta quando ci si trova a sei piedi di distanza (circa 2m).

Una nuova pagina sull’utilizzo dell’elettricità nella sezione Energia dell’app Home mostrerà il consumo di elettricità tramite una connessione alla tua utility. Inizierà con una partnership con PG&E in California, ma speriamo si estenda a più utility in futuro.

Il WWDC è tradizionalmente dove Apple annuncia nuove funzionalità per la sua piattaforma smart home di Apple Home, dando agli sviluppatori il tempo per integrarle nei vari dispositivi prima del lancio di iOS 18, iPadOS 18, macOS 15, watchOS 11, tvOS 18 e HomePod OS che avverrà in autunno.

Sebbene gli aggiornamenti siano spesso minori, a volte otteniamo delle piacevoli novità, come in questo caso che avremo l’app di Apple Home completamente rinnovata. Speriamo che riescano a lanciare le novità il prima possibile, senza dover aspettare per forza l’autunno.

[Via]

0 0 votes
Article Rating
Array

Amante della Mela sin da quando ha avuto modo di mettere mano sul primo iPod. In seguito, dopo aver conseguito studi classici, ha iniziato a studiare Informatica sia all'università che da autodidatta e ha sempre lavorato in ambito prettamente informatico. Appassionato di Rumors, Notizie e recensore di App e Accessori tecnologici. Beta Tester all'occorrenza.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x