Zipped iPhone iPad

Zipped, l’app per comprimere in zip con File [Video]

L’app File è stata una delle novità più attese e aspettate di iOS 11. Questa permette di fare tantissime cose e, grazie ad app terze, vi permette anche di comprimere e decomprimere i files. Le migliori app terze sono indubbiamente, al momento, Kpressor e Zipped. Oggi abbiamo il piacere di parlarvi di Zipped, la più completa app di compressione presente sullo store.

Partiamo subito col dire che Zipped ha un costo di 1,09 euro, se ci pensiamo abbastanza irrisorio come prezzo dato che è il costo di (circa) un caffè. Se però pensiamo al potenziale di quest’app usata su iPhone o addirittura su iPad usando il drag and drop capirete bene che è un caffè in meno ma una utility guadagnata.

Compress Files with Zipped
Compress Files with Zipped

In molti si staranno chiedendo sicuramente quale sia il vantaggio di poter comprimere dei file tramite un’app esterna a File (che comunque, lo voglio ricordare, non permette di comprimere alcun file). Alla base di tutto c’è la necessità da parte di tutti, soprattutto lavoratori e studenti, di archiviare grossi file in piccoli spazi senza perdere eccessivamente qualità dei propri files.

zipped 1

I formati che l’applicazione ha modo di comprimere sono svariati come: .zip, .png, .jpg, .html, .pages, .ocx, .pdf, .numbers, .xlsx, .pptx, .rtf, .txt, .mov, .aiff, .mp3 . Ho voluto elencarvi questa breve lista che l’app mette in chiaro sin da subito con il primo accesso proprio per farvi capire la moltitudine di file che si possono comprimere senza problemi.

Come ho accennato il bello dell’applicazione è la perfetta integrazione con l’app File che Apple finalmente ha permesso rendendo le api disponibili a tutti gli sviluppatori. Se andiamo nelle impostazioni dell’app possiamo decidere un nome da dare ad ogni file compresso e se salvare il file compresso in una cartella sempre con un nome inserito da noi o automatico.

zipped file

Premendo invece nella “scatola” che si presenta su sfondo viola noteremo che subito verremo catapultati nell’applicazione File che ci mostra subito gli ultimi file aperti o modificati ed eventualmente tutti i nostri cloud collegati. Ricordo che attualmente non vi sono molti cloud che si integrano perfettamente con la nuova app di archiviazione e ricerca di Apple ma sappiamo con certezza che di settimana in settimana arrivano aggiornamenti per migliorare le app e integrarle meglio.

Una volta scelto il file dalla cartella situata in una postazione locale o remota come un cloud, non dovremo far altro che rinominare la cartella con un nome specifico per il riconoscimento e successivamente decidere se salvare il file sempre sul cloud, in locale sull’iPhone (in una delle cartelle predefinite) o condividere il tutto tramite airdrop, mail, messaggi o altre app.

Ma non è tutto finite di leggere la nostra recensione di Zipped

Se pensavate che l’applicazione funziona solo ed esclusivamente aprendo l’app sicuramente non avete colto il grandissimo potenziale di cui parlavo all’inizio. Se, ad esempio, dall’app non è possibile selezionare più di un file per volta, al contrario invece dalle applicazioni che supportano la condivisione mediante altre app è possibile comprimere più files insieme. Facciamo un esempio.

Mettiamo il caso di aver fatto un viaggio e di avere tantissime foto da voler conservare o mandare a qualcuno ma purtroppo sono davvero tante ed oltre ad intasarci un’eventuale chat ci bloccherebbe il dispositivo per qualche minuto. Ecco qui che interviene l’estensione dell’app Zipped che potrà comprimere tutte le foto e i video dell’applicazione foto (ad esempio) per poi mandare tutto via mail, messaggi o Telegram. Oltre alla possibilità di comprimere potremo, allo stesso modo selezionando un file .zip, scegliere di estrarre i file dalla cartella zip direttamente sull’app File salvando tutto sia sull’iPhone che (per sicurezza) sul cloud. Insomma possiamo dire con tutta onestà che questa applicazione ha davvero tutto ciò di cui un utente ha bisogno.

Ecco di seguito un piccolo video presentazione in cui vi mostriamo la semplicità d’uso:

 

[Via]

[amazon_link asins=’B01N05W4A2,B01M73PYL8,B009WHV3BM’ template=’ProductCarousel’ store=’mrapple0a-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c151cfbc-b017-11e7-a27a-43dd571c290c’]

Articoli Suggeriti

App in offerta di Mr.Apple del giorno 12/04/19 Eccoci qui con la nostra nuova Rubrica chiamata “ App in offerta di Mr.Apple “, dove metteremo in evidenza le app disponibili al download per il mond...
App in offerta di Mr.Apple del giorno 13/02/2019 Eccoci qui con la nostra nuova Rubrica chiamata “ App in offerta di Mr.Apple “, dove metteremo in evidenza le app disponibili al download per il mond...
Apple Heart Study: Apple innova di nuovo Apple lo ha definito fin dalla  sua presentazione  il prodotto più personale di sempre ed è proprio così. Apple Watch (in questo articolo vi abbiamo p...
Disattivare lo schermo su iPad: la guida per imped... Come avrete ben capito le guide sul mondo Apple sono ormai la nostra passione più grande. Vi abbiamo parlato di come bypassare con un bug il blocco iC...
Le app in offerta del giorno 07/06/19 di Mr.Apple Con questa nostra rubrica crediamo fortemente di potervi rendere felici. Grazie a questa infatti metteremo in evidenza le app disponibili al download...
Le App in offerta di Mr.Apple del giorno 07 /05/20... Eccoci qui con la nostra nuova Rubrica chiamata “ App in offerta di Mr.Apple “, dove metteremo in evidenza le app disponibili al download per il mondo...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami