Mr.Apple

News

Aziende Matter: ecco tutti i marchi che collaboreranno

Reading Time: 5 minutes Curiosi di quali dispositivi supporteranno Matter? Impossibile elencarle tutte ma in questo articolo troverete le principali Aziende Matter Gen 7, 2022 5 min

Aziende Matter: ecco tutti i marchi che collaboreranno

Reading Time: 5 minutes

Anche se con qualche ripensamento sul nome e qualche ritardo sull’immissione sul mercato, lentamente Matter sta arrivando. Le aziende Matter aumentano giorno dopo giorno e soprattutto durante il CES 2022 di Las Vegas sono saltati fuori dettagli davvero molto interessanti. Nei prossimi paragrafi scopriremo alcune delle aziende che sicuramente presenteranno nuovi prodotti pienamente compatibili e che aggiorneranno i vecchi a Matter.

Aziende Matter

Matter è un imminente protocollo per la casa intelligente che mira a unificare la comunicazione dei dispositivi tra marchi e piattaforme, dovrebbe essere rilasciato nel 2022. Secondo la Connectivity Standards Alliance, questo potrebbe avvenire già nella prima metà del 2022.

Durante il CES 2022 , decine di grandi marchi si sono impegnati a supportare il nuovo standard e hanno garantito prodotti capaci di sconvolgere la nostra routine.

Che cos’è esattamente la Matter?

Matter è un nuovo modo per i dispositivi domestici intelligenti che permette di connettersi e comunicare tra loro. È uno standard wireless basato su IP che in principio (nel 2019) è stato presentato come Project CHIP, acronimo di Connected Home over IP. Apple, Google, Amazon e Samsung erano a bordo nelle primissime fasi, con l’obiettivo di creare qualcosa che funzionasse per tutti. 

HomeKit 2021 con tante novità e la compatibilità con Matter

L’idea è quella di creare uno standard di comunicazione che non collochi i dispositivi in ​​hub specifici o piattaforme di casa intelligente. In teoria, dovreste essere in grado di utilizzare i vostri dispositivi Amazon con il vostro Assistente Google o l’app Google Home e così via.

Quando Matter debutterà, verrà eseguito su Wi-Fi e Thread, oltre a utilizzare Bluetooth LE. Ecco perché il primo passo per molte delle aziende di cui sopra è stato quello di annunciare l’integrazione di Thread per i propri dispositivi. Ciò consente loro di lavorare con Matter e Matter consente loro di lavorare con più piattaforme domestiche intelligenti e assistenti vocali. 

” Questa è una grande scommessa. Abbiamo bisogno di un linguaggio comune e di uno standard di interoperabilità comune che Matter fornirà, quindi questa è una soluzione a lungo termine”. 

– Tobin Richardson, presidente e CEO di CSA

Può sembrare tutto molto difficile per il consumatore medio (e per il giornalista tecnologico medio), ma in breve è che i produttori di dispositivi e i marchi di case intelligenti avranno bisogno del supporto di Matter per stare al passo con il futuro della tecnologia per la casa intelligente. Se state iniziando adesso la costruzione della vostra casa smart assicuratevi che i prodotti acquistati siano compatibili con Matter.

Aziende Matter al CES 2022

Questa settimana ha portato molti annunci di marchi che hanno promesso il loro supporto per Matter . Questi hanno delineato piani per prodotti nuovi ed esistenti che funzioneranno con il protocollo dal momento del loro rilascio. 

Aziende Matter 2

Arlo Technologies : Arlo ha annunciato il supporto per Matter e si è unita al Matter Working Group.

Amazon : Amazon ha annunciato un maggiore supporto per Matter con nuovi strumenti di sviluppo per abilitare l’installazione senza frustrazioni nei propri dispositivi certificati Matter e consentire ai clienti di controllare i dispositivi domestici intelligenti senza una connessione Internet utilizzando Alexa. Ciò renderà più facile per i partner Alexa supportare Matter con Thread. 

Aqara (Lumi) : Lumi ha annunciato l’integrazione di Matter nei suoi hub esistenti tramite aggiornamenti software OTA. Matter sarà supportata dai nuovi interruttori a parete e dalle prese intelligenti di Lumi. Il supporto arriverà anche ai prodotti esistenti basati su Zigbee tramite un aggiornamento OTA. 

Belkin : Belkin ha annunciato il supporto Matter e Thread per la sua linea di prodotti WeMo.

Comcast : Comcast ha annunciato che il suo router Wi-Fi xFi Advanced Gateway supporterà sia Zigbee che Matter. 

Eve Systems : Eve ha annunciato il supporto Thread per il sensore Eve Room e altri 10 prodotti ora supportano HomeKit con Thread. La società prevede che la sua gamma completa di 15 prodotti disporrà del supporto Thread dall’inizio del 2022. Ha anche annunciato nuove tende e una gamma per illuminazione esterna con pieno supporto per Matter. 

GE Lighting : annunciato il supporto Matter per la sua linea di prodotti Cync . 

Google :  annunciato Fast Pair, tra i continui piani di supporto per Matter.

LG :  Ha dichiarato che supporterà Matter nei suoi prodotti per la smarthome, elettrodomestici inclusi. 

Mui Labs : Mui Labs, produttore dello smart display in legno , ha annunciato il supporto per Matter.

Nanoleaf : gli aggiornamenti del firmware Nanoleaf per Shapes, Elements e Lines forniranno supporto per Thread su dispositivi HomeKit, inclusi Nanoleaf Essentials Bulb e Lightstrip. Nanoleaf ha dichiarato che aggiungerà il supporto a Matter per i suoi prodotti esistenti e futuri.

Sengled : la società di illuminazione intelligente che produce lampadine smart Zigbee e Wi-Fi ha promesso il supporto per Matter. 

Schlage : Schlage Encode Plus Smart WiFi Deadbolt include il supporto per thread. Schlage renderà il suo hardware pronto per supportare Matter non appena sarà disponibile.

SmartThings : il marchio di smart home di Samsung ha annunciato un nuovo Home Hub che supporterà Matter. 

Veea : Veea ha annunciato che adotterà Matter per i suoi nuovi hub Stax inclusi nell’offerta Stax Home Smart Home-as-a-Service. 

Annunci passati per Matter

Diverse aziende hanno iniziato ad annunciare piani di compatibilità Matter molto prima del CES. Ecco le aziende Matter di cui eravamo a conoscenza.

Aziende Matter 1

Amazon :  annunciato a novembre il supporto per Matter sulla maggior parte della linea di prodotti Echo: Show, Dot, Studio e Flex. Amazon ha anche annunciato l’abilitazione del controllo locale dei dispositivi Matter in casa utilizzando Alexa. Ci sarà il supporto per Matter over Thread sulla maggior parte dei dispositivi Echo ed Eero (nuovi ed esistenti).

Apple : Apple ha annunciato il supporto per Matter nel framework HomeKit in iOS, iPadOS e TVOS.

Eve Systems : durante un evento stampa di ottobre in Germania, Eve ha annunciato un ampio supporto per Matter per la sua linea di prodotti esistente e per i prodotti futuri. 

eWelink (Coolkit):  la società ha annunciato l’integrazione di Matter iniziando con i pannelli a parete e continuando con le espansioni.

Google : Google ha annunciato il supporto per Matter su dispositivi Android e Google Nest, inclusi Nest Wi-Fi, Nest Hub Max e Nest Hub di seconda generazione. Android riceverà il supporto nativo per Matter tramite i servizi di Google Play.

Infineon : la società ha annunciato a dicembre la sua prima generazione di sistemi su chip multiprotocollo con supporto per Matter per progetti di smart home. 

Nanoleaf : Nanoleaf ha annunciato un nuovo prodotto a novembre, Nanoleaf Lines , e ha detto nell’annuncio che avrebbe ricevuto l’aggiornamento a Matter.

Nordic : la società ha annunciato a dicembre che avrebbe presentato al CES 2022 i suoi SoC nRF52 e nRF53 con supporto a Matter.  

Philips Hue (Signify) : durante la scorsa estate, Philips Hue ha annunciato che l’hub Philips Hue Bridge sarà automaticamente aggiornato con Matter, rendendo compatibili tutti i prodotti Philips Hue collegati. 

Samsung/SmartThings : Samsung ha annunciato in ottobre l’adozione completa di Matter su dispositivi Galaxy, televisori, dispositivi Family Hub e hub SmartThings di Samsung. 

Schneider : La società ha annunciato che i dispositivi Wiser esistenti e nuovi basati su Zigbee si uniranno all’ecosistema Matter utilizzando la funzionalità “bridge” degli hub Wiser aggiornati. 

Silicon Labs : a dicembre, Silicon Labs ha annunciato il pacchetto Ultra-Small System-in-Package per la connettività 802.15.4 Mesh e multiprotocollo, inclusi Zigbee e Thread. 

Come al solito, per restare aggiornati sulle principali news sul mondo Homekit e Matter vi invitiamo a continuare a seguirci qui su Mr.Apple o direttamente sulla nostra community telegram.

[Via]

0 0 votes
Article Rating

Amante della Mela sin da quando ha avuto modo di mettere mano sul primo iPod. In seguito, dopo aver conseguito studi classici, ha iniziato a studiare Informatica sia all'università che da autodidatta e ha sempre lavorato in ambito prettamente informatico. Appassionato di Rumors, Notizie e recensore di App e Accessori tecnologici. Beta Tester all'occorrenza.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x