Come scaricare in anteprima i nuovi sfondi di iOS 11

Ormai l’hype per il download di iOS 11 si sta intensificando e sempre più persone decidono di aderire alla beta del prossimo sistema operativo. Il nuovo OS uscirà il 19 settembre, si presume verso le 19 (ora italiana). Se non vedete l’ora di scaricarlo oggi vi darò un modo per avere in anteprima gli sfondi di iOS 11 in attesa del fatidico giorno che darà il via al download pubblico in tutto il mondo.

sfondi di iOS 11

È risaputo che Apple includa in ogni aggiornamento tante nuove tipologie di sfondi e anche per iOS 11 sembrerebbe non essere diverso. Sebbene ancora non siano disponibili con la GM (Golden master) sul web è stata trovata un’altra versione che comprende una raccolta di 20 nuovi sfondi per iPad e iPhone.

Gli sfondi di iOS 11 includono diversi colori e astrazioni, alcuni scatti del pianeta terra e della luna, sei sfondi dedicati ai fiori e i restanti sfondi dedicati a vecchi loghi e fantasie Apple.

Grazie all’ormai noto sito 9To5Mac, sito per l’appunto che tratta principalmente di Apple e dei suoi prodotti, che è stato tempestivo nel scaricare la GM scaricata dal sito Apple prima che venisse rimossa e rimpiazzata, siamo adesso riusciti ad ottenere due archivi (uno per iPhone e uno per iPad) che racchiude gli sfondi tanto desiderati.

Per scaricare i file (da decomprimere) vi basterà premere qui sotto:

Se pensate di scaricare le due gallerie su Mac o PC sarete in grado di estrarre facilmente i file zip con il programma che usate solitamente. Per gli utenti iPhone e iPad, invece, tenete presente che con iOS 11 l’applicazione File potrà decomprimerli, ma in assenza sullo store esistono svariate app che permettono di svolgere il lavoro egregiamente.

Inoltre altri tre sfondi esclusivi sono stati aggiunti da 9To5Mac che seppur compresi nel download delle due gallerie sono apparsi solo successivamente. Ecco di seguito i link per aprire le immagini in una nuova finestra:

Memorizzando le immagini poco sopra su un iPhone o iPad è semplice impostarle successivamente come sfondo, se invece voleste usarle su Mac vi basterà salvarle direttamente sul vostro computer della mela e applicarli come sfondo della scrivania.

[Via]

[amazon_link asins=’B06XVN9S68,B00GQVANNG,B01LSUYTJI’ template=’ProductCarousel’ store=’mrapple0a-21′ marketplace=’IT’ link_id=’73bffb22-b03b-11e7-9182-13c170ebd1ac’]