Mr.Apple

Home Assistant Corner Le Rubriche di Mr Apple

Foscam e Home Assistant: Ecco come integrarle

Reading Time: 3 minutes Oggi scopriremo come potremo integrare Foscam e Home Assistant per poter visualizzare le immagini delle telecamere direttamente nella planciaApr 14, 2021 3 min

Foscam e Home Assistant: Ecco come integrarle

Reading Time: 3 minutes

Foscam e Home Assistant possono lavorare insieme: il tutto con pochi semplici click, grazie alla relativa integrazione.

Nello scorso articolo abbiamo visto come sia possibile integrare in Home Assistant i prodotti della Netatmo: oggi continuiamo a scoprire come controllare altri dispositivi.


Oggi, infatti, vedremo come collegare le telecamere della Foscam in HA, grazie all’integrazione sviluppata appositamente.

Foscam e Home Assistant: l’integrazione

Con la nuova versione di HA non dovremo più andare a scrivere codice sul file di configurazione, ma lavoreremo direttamente dalla plancia di controllo.

La prima cosa da fare sarà di collegarci alla GUI di Home Assistant e da li scegliere andare su “Impostazioni” e scegliere la voce “Integrazioni“.

Foscam e Home Assistant

Se l’integrazione sarà visibile nell’elenco basterà selezionarla, altrimenti basterà effettuare una ricerca per “Foscam“.

A questo punto non dovremo fare altro che inserire i campi richiesti: IP, porta, username e password di accesso.

Visualizzare le IP Cam nella plancia

Una volta che abbiamo effettuato l’integrazione, potremo anche visualizzare il relativo flusso video direttamente nella dashboard di HA.

Anche in questo caso, l’integrazione sarà estremamente facile e si farà tutto direttamente dal pannello di controllo.

Foscam e Home Assistant

Come sempre, posizioniamoci sulla dashboard e facciamo click sui tre puntini presenti nella parte alta a destra.

nel menù che appare, basterà selezionare “Modifica Plancia” e successivamente “Aggiungi Scheda”.

A questo punto non ci resta che cercare “Entità Immagine” e compilare i campi necessari, indicando il nome dell’entità della Foscam: salviamo le modifiche e il gioco è fatto!

Foscam e Home Assistant: utilizzare il PTZ

Questo tipo di integrazione, però, ci permette unicamente di andare a visualizzare il flusso video: nel caso delle IP Cam che hanno anche il PTZ, ovvero la possibilità di muovere l’obiettivo, non avremo il controllo.

E’ possibile avere tale funzionalità, ma dovremo andare a modificare manualmente il codice yaml della plancia.

Sul sito ufficiale di HA è presente nel dettaglio come effettuare questa modifica e ve lo mostriamo anche nel video che abbiamo fatto su YouTube.

Il codice che verrà inserito visualizza i comandi di movimento nella parte bassa del flusso video: tramite di essi, potremo andare a far muovere la nostra videocamera.

Conclusioni

Come abbiamo visto, risulta essere estremamente semplice integrare le Foscam in HA: naturalmente, nel caso di più telecamere dovremo andare ad aggiungere tante integrazioni quante sono le nostre telecamere.

Sarà anche possibile visualizzare il flusso video direttamente nell’applicazione Casa, utilizzando l’integrazione HomeKit di Home Assistant: purtroppo, allo stato dell’arte, non è ancora supportato HomeKit Secure Video.

L’unico passaggio “complesso” sarà quello di inserire i pulsanti per il movimento, soprattutto perché nel caso di copia/incolla, l’allineamento delle istruzioni viene modificato e si renderà necessario effettuare l’allineamento in maniera manuale.

Come sempre, abbiamo realizzato un video in cui vi mostriamo i vari passaggi.

Vi ricordo anche di seguirci sul nostro blog e sui nostri canali social per non perdere nessuna recensione e nessuna news.

0 0 votes
Article Rating

Sistemista Unix. Appassionato di tecnologia. Amante della domotica. Datemi Siri e vi controllerò la casa!
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x