Apple sta per acquistare Shazam? Ecco i dettagli

Apple si sa, sin dall’alba dei tempi è sempre stata molto interessata all’acquisizione di nuove startup o comunque compagnie che permettessero all’azienda più famosa al mondo di superare sempre di più se stessa per migliorare il proprio rapporto con il cliente. Vi parlammo in questo articolo della startup francese acquistata qualche mese fa e adesso sul web si vocifera di una ipotetica acquisizione da parte di Apple nei confronti di Shazam.

apple acquista Shazam

Per chi non lo sapesse o comunque non conoscesse anche il grande potenziale di questa società/applicazione, Shazam altro non è che un programma che permette grazie ad un potente e sofisticato algoritmo di mettere in ascolto i dispositivi su cui è installato per permettere di riconoscere la musica di cui vogliamo conoscere il titolo e l’artista (oltre ad altri importanti informazioni sull’eventuale acquisto del brano).

‎Shazam
‎Shazam

Come molti di voi sapranno Apple è gia una grande protagonista nell’ambito musicale grazie al suo iPod e al suo programma di gestione musicale chiamato, appunto, iTunes. Con il passar del tempo l’azienda è riuscita a capire in tempo ciò che la tendenza offriva riuscendo cosi ad ottenere delle grosse entrate da abbonamenti su Apple Music o tramite iTunes Store.

Stando a fonti molto affidabili sembrerebbe che Apple sia pronta a rafforzare il proprio team e magari anche i propri software con uno degli acquisti più importanti dell’anno ovvero l’acquisto di Shazam, il servizio che fornisce il riconoscimento istantaneo della musica attraverso un piccolo campione audio.

Se ci pensate bene Apple ha gia una piccola collaborazione con Shazam da un punto di vista musicale in quanto il servizio è stato incorporato recentemente in Siri per dare una nuova funzionalità agli utenti che amano usare l’assistente vocale made in Cupertino. Stando a quanto detto nel rapporto Apple acquisterà Shazam già nella prossima settimana grazie ad un accordo dal valore di 400 milioni di $.

Shazam, durante il suo ciclo di vita come azienda, è riuscita a raccogliere ben 143,5 milioni di investimenti attraverso vari investitori molto noti e ciò ha aiutato l’azienda ad essere quello che è oggi. Basta pensare che solo nel 2015 (fine) l’azienda aveva una valutazione stimata di circa 1 miliardo. Attualmente il prezzo ufficiale di acquisto da parte di Apple non lo abbiamo ma sappiamo che Apple rilascerà un comunicato e che il valore d’acquisto sarà indubbiamente inferiore rispetto al valore effettivo.

[Via]

Articoli Suggeriti

MacPad Pro: fantasia o realtà? Ecco un nuovo conce... Un bravo utilizzatore di arti grafiche ha immaginato un dispositivo ibrido tra il MacBook e l'iPad Pro che viene chiamato MacPad Pro. Conformemente ad...
L’attesa di Apple sul 5G porterà 2 vantaggi Come tutti ormai ben sapete, le maggiori concorrenti di Apple (Samsung e Huawei), hanno già sviluppato prodotti che supportano il 5G. La Apple, il 10...
Come scrivere a Siri su MacOS High Sierra Con iOS 11 abbiamo scoperto come scrivere a Siri, funzione davvero utile se vogliamo evitare di dare nell'occhio. Con il rilascio del nuovissimo MacOS...
Esportare le note del Mac in PDF, ecco come fare Tante volte ci è capitato di parlare delle note. Le note per molti aspetti sono molto trascurate da un iPhone user, ma in pochi sanno che Apple aggior...
Nuova collaborazione tra Apple e Canal+ Apple e Canal +. Una Join Venture tra Cupertino e la Company francese per offrire Apple TV 4k come soluzione alternativa al Cable Box. La grandeur fra...
News, confrontiamo le principali app di notizie Grazie alle app di news dei nostri dispositivi possiamo dimenticare i giornali o peggio i telegiornali all'orario prestabilito. Infatti ad esse riusci...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami