nuove istanze in Homebridge 1

Automazioni HomeKit: integrare Fibaro Flood Sensor

Qualche giorno fa,vi abbiamo presentato il Fibaro Flood Sensor. Oggi vi mostriamo come utilizzarlo all’interno di HomeKit grazie alle Automazioni

Automazioni

In un precedente articolo, abbiamo avuto modo di parlarvi del Flood Sensor di Fibaro. Come ricorderete, si tratta di un sensore per fuoriuscite di liquidi e l’accessorio è compatibile con HomeKit.

Ovviamente, nella sua configurazione standard, il sensore invia notifiche ai nostri dispositivi in caso di cambio di stato.

Oggi, invece, vediamo come creare un’automazione al verificarsi di un evento.

Premessa

Prima di spiegarvi come creare una automazione, comprendiamone il motivo.

Vi chiederete perché una automazione e non una scena. Il motivo è dettato dalla logica scelta da Apple.

Secondo le implementazioni di HomeKit, tutti i sensori sono in stato “sempre attivo“, questo vuol dire che non si possono inserire in una scena, in quanto non hanno un cambio stato.

Cosa vuol dire cambio stato?

Le lampadine, ad esempio, hanno un cambio stato, possono essere in stato “on“, quindi accese, o in stato “off“, ovvero spente, i sensori, invece, non godono di questi due stati.

automazioni

Rientrano in questa categoria, ad esempio, anche i sensori per porte e finestre.

Cosa è una automazione

La logica di una automazione è molto banale. Il concetto è questo: al verificarsi di un certo evento viene scatenata una determinata azione.

Questa logica va, ovviamente, applicata a tutti i sensori che andremo ad integrare in HomeKit.

Per il nostro Flood Sensor potremo ragionare secondo questi due step:

  • Si verifica una perdita d’acqua: il sensore si allarma:
  • Con il sensore allarmato, ad esempio, faremo accendere la luce della stanza ove si trova.

Ora che abbiamo compreso cosa siano le automazioni, vediamo come crearne una.

Creare le Automazioni

Crearne una è estremamente semplice, la prima cosa da fare, naturalmente, sarà quella di decidere cosa far fare all’automazione stessa.

In questo articolo, faremo in modo che al verificarsi dell’evento, venga accesa la luce della stanza.

automazioni

Per prima cosa apriamo l’applicazione Casa e spostiamoci sul tab “Automazione“, a questo punto, selezionate “+” e scegliete “Automazione”, la finestra che si aprirà, vi fornirà un elenco di scelte.

Nel nostro caso, scegliamo “Un sensore rileva un cambiamento di stato

automazioni

Ora, possiamo scegliere quale accessorio, che nel nostro caso, ovviamente, è il Fibaro Flood Sensor.

Volendo potremo definire degli orari in cui sia attiva l’automazione e la prensenza di persone in casa o meno.

automazioni

L’ultimo passaggio è quello di far accendere la luce. Una volta confermato il tutto, avremo la nostra automazione.

Da ora in poi, in caso di allagamento, la luce si accenderà automaticamente.

Siamo così giunti alla fine di questa guida.

Alla prossima.

Articoli Suggeriti

Cambiare la voce a Siri, come farlo e perché non d... Non ti piace la voce di Siri? Troppo suadente? Troppo poco? o la vorresti in versione macho?In questa guida spieghiamo come cambiare la voce a Siri e ...
Spostare la tastiera sull’iPad, ecco la nost... Sapevate che fosse possibile spostare la tastiera sul vostro iPad? Certamente, seguite questa guida per scoprire come. Se trovate scomoda la posizione...
Come installare NDS4iOS in iOS 11 senza jailbreak Finalmente, dopo aver aggiornato il nostro iPhone ad iOS 11, potremo installare l'emulatore più usato su iPhone e iPad degli ultimi tempi: NDS4iOS. Se...
Personalizzare gli avvisi di navigazione di Maps s... Nelle versioni precedenti di watchOS, gli avvisi di navigazione di Apple Maps non avevano  vie di mezzo, potevate usarli oppure no. Con il nuovo softw...
iOS 12: ecco a voi l’app ARKit Measure su iP... Diverse applicazioni di terze parti per misurare gli spazi e oggetti del mondo reale si trovano nell'App Store per iPhone. Grazie all'uscita di iOS 11...
Touch ID sul Mac: come aggiungere o rimuovere un&#... Con l'introduzione del Touch ID sull'iPhone la sicurezza sugli iPhone è migliorata notevolmente. Anche la velocità di sblocco è migliorata passando na...