Mr.Apple

Guide iOS News

Come igienizzare il vostro iPhone, la nostra guida completa

Reading Time: 4 minutes Stai cercando come igienizzare il tuo iPhone e altri dispositivi più regolarmente anche a causa del Coronavirus? Ecco alcuni metodi che potrebbero aiutarti!Apr 12, 2021 4 min

Come igienizzare il vostro iPhone, la nostra guida completa

Reading Time: 4 minutes

In questo periodo, con il Coronavirus in giro per il mondo, potreste pensare a come rimanere del tutto al sicuro. Oltre a lavarsi le mani regolarmente, anche la pulizia dell’iPhone può essere un ottimo aiuto, considerando tutti i luoghi in cui lo usiamo. Diamo insieme un’occhiata ai diversi modi su come igienizzare il vostro iPhone senza danneggiarlo.

Come igienizzare il vostro iPhone

Un recente studio del “Journal of Hospital Infection” ha scoperto che i Coronavirus possono persistere circa 24 ore sul cartone e fino a 3 giorni su superfici di plastica o metallo, ma che è possibile ucciderli con sostanze come i disinfettanti a base di cloro o alcol. (ndr)

La parte più complessa è che Apple di base non raccomanda l’uso di soluzioni detergenti o alcool per la pulizia degli iPhone, in quanto potrebbero danneggiare il rivestimento oleofobico resistente alle impronte digitali sullo schermo.

Nelle linee guida dell’iPhone 11, Apple dice che per la pulizia, va bene usare un po’ di acqua calda e sapone, ma per l’iPhone XS e i modelli più recenti, raccomanda di usare solo un panno morbido leggermente inumidito. Naturalmente, si potrebbe provare, rischiando, ad usare un panno con dell’alcool per pulire lo schermo, ma ecco cosa raccomanda ufficialmente Apple:

  • Scollegare tutti i cavi e spegnere l’iPhone.
  • Usate un panno morbido, leggermente inumumidito e privo di pelucchi (ad esempio un panno per lenti).
  • Se è ancora sporco, usate un panno morbido e privo di pelucchi con acqua calda e sapone (solo per iPhone 11 e 11 Pro).
  • Evitate di far entrare umidità nelle aperture.
  • Non usare prodotti per la pulizia o aria compressa.

Apple ha inoltre creato una nuova pagina di supporto: “Come pulire i tuoi prodotti Apple”, che dice che va bene pulire i suoi dispositivi con salviette Clorox o alcool isopropilico.

Ma va davvero bene utilizzare un disinfettante sul nostro prodotto Apple? Utilizzando un panno con alcool isopropilico al 70% o salviette disinfettanti Clorox, è possibile pulire delicatamente le superfici dure e non porose del prodotto Apple, come il display, la tastiera o altre superfici esterne. Non usate assolutamente candeggina. Evitate inoltre, di far entrare umidità in qualsiasi apertura e non immergete il vostro prodotto Apple in alcun detergente.

Curiosamente, Apple non ha cambiato la sua pagina di supporto per l’iPhone sulla pulizia e include ancora l’avvertenza:

Il vostro iPhone ha un rivestimento oleorepellente resistente alle impronte digitali. I prodotti per la pulizia e i materiali abrasivi diminuiranno il rivestimento e potrebbero graffiare il vostro iPhone.

Ma è probabile che il via libera all’uso di salviette disinfettanti sostituisca la precedente raccomandazione. Ma se si vuole maggior sicurezza, si può comunque mettere una protezione per lo schermo o controllare le opzioni qui sotto.

Vediamo, insieme, alcune altre opzioni.

Come igienizzare il vostro l’iPhone senza danneggiarlo

  • Panno per la pulizia antimicrobica
  • Pellicola protettiva + salviette detergenti o alcool isopropilico
  • Sanificante UV per iPhone/smartphone

Utilizzare un panno per la pulizia antimicrobica

Il modo che può risultare più semplice ed economico per igienizzare il vostro iPhone, senza alcool o prodotti per la pulizia, è sicuramente utilizzare un panno antibatterico/antimicrobico che utilizza Silverclear. Questo mantiene la morbidezza del panno in microfibra intatta, utilizzando una composizione in argento liquido al posto del filo d’argento in modo da non graffiare lo schermo dell’iPhone.

Il DG-300 Silverclear, utilizzato su alcuni panni in microfibra, è registrato presso l’EPA e dichiara di eliminare il 99,9% dei batteri e prevenire la diffusione di virus. (Nota: non abbiamo visto ricerche specifiche in merito all’effettiva uccisione dei Coronavirus da parte di Silverclear).

È comunque possibile trovare una confezione multipla di panni in microfibra antimicrobica per circa 20 €.

Applicare una protezione per lo schermo, poi utilizzare salviette disinfettanti

Sia che vogliate farlo temporaneamente per via del coronavirus (o anche durante la stagione influenzale) o che vogliate adottarlo come soluzione a lungo termine, l’applicazione di una protezione per lo schermo, impedirà alle salviette detergenti di danneggiare il rivestimento dello schermo del vostro iPhone.

Ci sono un sacco di protezioni per lo schermo in vetro a prezzi accessibili per iPhone tra i 5 e i 30 €, e se fosse da un po’ che non ne provate uno, questi sono diventati molto più facili da installare negli ultimi due anni.

Con il display del vostro iPhone coperto, potete sentirvi liberi di disinfettare il vostro iPhone con salviettine Clorox o Lysol, o un po ‘di alcool isopropilico al 60-70% (non mettetelo direttamente sullo schermo, ma tamponate con un panno in microfibra, per pulire il vostro smartphone).

Pulire e sanificare con uno smartphone cleaner con la luce UV

PhoneSoap è l’opzione più popolare sul mercato quando si tratta di igienizzare il vostro iPhone con la luce UV. Questa è l’opzione più costosa, ma fornisce un modo semplice e veloce per voi e la vostra famiglia/amici/colleghi per pulire iPhone o smartphone Android di qualsiasi dimensione.

PhoneSoap utilizza due lampadine a raggi UV-C per uccidere il 99,9% dei batteri e dei virus e i risultati sono clinicamente provati. Questo dispositivo portatile, carica anche il vostro iPhone durante la pulizia (è dotato sia di una porta USB-C che di una porta USB-A).

PhoneSoap Go in genere ha un costo di $99, mentre PhoneSoap Pro arriva a $119. L’azienda ha anche il suo più grande prodotto HomeSoap su per preordine che pulisce una grande varietà di articoli.

E voi, come avete deciso di igienizzare il vostro iPhone? Lasciateci un commento se avete altre soluzioni

[Via]

0 0 votes
Article Rating

Arianna Sollai in arte "Aryasol", mamma di uno splendido marmocchio e futuro Medico-Chirurgo, modella all'occorrenza, ed in più, appassionata di Fashion Technology, libri e Hi-Tech, passioni che fin da subito ho condiviso con mio fratello Alexandro.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x