Razer Core X anteprima

Giocare con iMac o Macbook? Possibile con Razer Core X

Tutti i possessori di iMac o Macbook si sentono leggermente frustrati quando si parla di prestazioni da gaming. Fa parte della strategia Apple offrire prodotti di altissima qualità, ma quasi a scatola chiusa. Ammettiamo che nella fascia gaming è possibile avere macchine dalle prestazioni (e dai costi) sorprendenti ma sappiamo anche che il gaming, per ora, non è il target principale della casa di Cupertino. Oggi vi parleremo di Razer Core X, una scheda video esterna che trasformerà sotto molti punti di vista il vostro Mac.

Razer Core X

È inevitabile che, quando si pensa al sistema Mac, non venga in mente una piattaforma di gioco, ma Razer Core X può cambiare le carte in tavola.

Qualcuno ha voluto sparigliare le carte con un nuovo prodotto che altro non è se non inserire una scheda grafica di ultima generazione in un box esterno (il Razer Core X), che utilizza il velocissimo USB-C per interfacciarsi con MacOs. Infatti Razer Core X è un nuovissimo box interamente in alluminio che si collega ai laptop con macOS High Sierra tramite una connessione standard Thunderbolt 3. Lo stesso enclosure è più ampio dell’originale Core V2 e può contenere fino a 3 schede grafiche desktop larghe. Sapete a cosa serve questo tipo di monster card?

Se avete pensato al “mining di valuta virtuale”, regalatevi un virtual cookie.

Il Core X può supportare schede PCie desktop quali Radeon, Radeon Pro (abilitate per AMD XConnect) e NVIDIA GeForce e Quadro. L’alimentazione è gestita da 650W di potenza dissipata, notevole riserva di potenza per le schede grafiche di fascia alta. Ovviamente tutto questo ben di Dio genera calore, molto calore… ragion per cui il box è stato pensato con aperture di ventilazione e possibilità di aggiungere sistemi di raffreddamento supplementari.
Razer Core X info

Rispetto al modello precedente, il V2, si perde il supporto a Chroma, le porte USB (non tipo C) e la porta ethernet. Nonostante ciò si presenta più snello ma decisamente più potente ed è accessibile al prezzo di circa 300$, circa 200$ in meno rispetto al precedente.

Razer Core X scheda tecnica

Infine l’altra nota dolente è che ancora non è commercializzato in Italia (si può trovare in altri paesi EU).

[Via]

Articoli Suggeriti

Apple Pay Cash arriverà prossimamente Dopo aver atteso per tantissimo tempo iOS 11 e le sue novità, il 19 Settembre è finalmente stato rilasciato ma purtroppo non completo. Molte funzional...
iOS 12, le performance dell’iPhone prima di ... Finalmente, dopo tante settimane di rumors su prodotti immaginari e fantasiosi, video rilasciati su YouTube sulle effettive caratteristiche di iOS 12,...
SkullCandy Venue, le cuffie con il noise Cancellin... Con il passar degli anni le aziende si sono sempre spinte oltre per poter garantire ai propri utenti prodotti davvero indispensabili. In ambito musica...
Le nostre prime impressioni sull’iPhone X al... Finalmente dopo tantissimi e lunghissimi mesi di attesa, dopo avervi parlato vagamente dell'iPhone X il giorno della presentazione e dopo avervi spieg...
Mixpanel svela: iOS 12 supera il 50% in un solo me... Mixpanel riporta che il nuovo OS di Apple  è stato installato sul 50% dei dispositivi attivi, superando iOS 11. Apple ha lanciato iOS 12 con grande en...
Nvidia GeForce Now ed il Mac diventa un pc da gioc... Avete mai pensato di utilizzare il vostro Mac come se fosse un pc virtuale da gioco, tutti questo, sarà possibile grazie a Nvidia Geforce Now per Mac....