Accessori Recensioni

Cuffie Satechi, le cuffie e lo stand secondo Satechi

Dicembre 30, 2019 4 min read

Cuffie Satechi, le cuffie e lo stand secondo Satechi

Reading Time: 4 minutes

Sul web e nei svariati siti inerenti il mondo Apple non si fa altro che parlare di una presunta assenza di porte nei futuri iPhone. Questo ebbe inizio con l’assenza del connettore jack che poi diede spazio alle prime cuffie con ingresso lightning. Adesso che però si vocifera di un eventuale iPhone con l’assenza totale di porte sempre più utenti iniziano a realizzare che è meglio portarsi avanti e trovare il modello bluetooth di cuffie più adatto ad ogni circostanza. A tal proposito, dunque, oggi vi parleremo delle piccole e portatili cuffie Satechi, le cuffie e lo stand secondo Satechi.

cuffie Satechi

Da quando Apple ha deciso di rimuovere il jack gli utenti iPhone sono andati nella confusione più totale con adattatori di ogni genere. Satechi però, attenta a questi particolari, ha deciso di realizzare delle cuffie bluetooth a basso consume (e davvero molto eleganti e performanti) capaci di farvi rinunciare definitivamente all’idea di avere cavi e adattatori di ogni tipo sempre con voi (almeno dal punto di vista audio).

In questa recensione parleremo delle cuffie Satechi, del loro potenziale e dello stand che l’azienda stessa propone. Lo stand è pensato per chi è sempre attento nel mantenimento dell’ordine nella propria casa. Di seguito, se interessati, vi rimandiamo ai link amazon per un acquisto veloce e sicuro:

Le cuffie Wireless secondo Satechi

La prima cosa che di solito tendiamo a guardare per le nostre recensioni è il rapporto qualità/prezzo. È vero che un dispositivo lo si compra principalmente per il comfort finale che offre, soprattutto da un punto di vista puramente tecnico. D’altro canto è anche vero che l’occhio vuole la sua parte e alle volte ci ritroviamo con cuffie davvero performanti ma altrettanto ingombranti. Le cuffie Satechi sono disponibili su Amazon ad un prezzo davvero concorrenziale (circa 70 euro con eventuali sconti) e considerando le rifiniture e l’eleganza sono davvero un must.

cuffie Satechi rifiniture

Queste si catalogano nelle cuffie wireless in alluminio più economiche e performanti di sempre. Inoltre utilizzano la tecnologia bluetooth 4.0 e le cuffie sono disponibili in 4 colori: argento, grigio siderale, oro e oro rosa .

Andando ad una prima analisi fisica delle cuffie Satechi noteremo subito che sul lato sinistro sono presenti i pulsanti per aumentare e diminuire il volume o per andare avanti e indietro con i brani. Il pulsante d’accensione funziona anche per l’accoppiamento con i nostri dispositivi. Nello stesso lato vedremo anche un piccolo ingresso micro usb usato per ricaricare le cuffie. Una sola ricarica vi garantirà infatti sino a 16 ore di riproduzione musicale no stop.

cuffie Satechi bottoni

Naturalmente Satechi ha pensato davvero a tutto. Per coloro i quali i cavi sono essenziali (soprattutto per evitare scomode circostanze in cui si voglia preservare la batteria delle cuffie per altre situazioni, incluse nella confezione ci sono dei comodi accessori, come il cavo jack, che si potrà collegare alle cuffie ed eventualmente ai nostri dispositivi (con eventuale adattatore). Il cavo ha anche un piccolo telecomando con microfono, anche se siamo sicuri che dal momento che opterete per queste cuffie sarà sicuramente per abbandonare il filo.

Quando parliamo di Satechi non possiamo pensare ad altro se non al comfort che l’azienda ci offre con i suoi prodotti. Anche in questo caso le cuffie sono pensate per essere utilizzate il più a lungo possibile senza dar fastidio quando le indossiamo. Nello specifico parliamo delle imbottiture presenti nell’arco e nei due padiglioni.

Dal punto di vista dell’accoppiamento è semplice e veloce. Basterà premere il pulsante di accensione e continuare a tenerlo premuto per circa cinque secondi sino a quando non noterete il piccolo led lampeggiare. Successivamente vi basterà recarvi in impostazioni -> bluetooth e da li scegliere il dispositivo.

Lo stand minima ed elegante per le cuffie

Inutile dire che tutte le cuffie che si rispettino hanno uno stand realizzato appositamente per loro. In questo caso Satechi ha pensato anche a questo. In commercio esistono due tipologie di stand: base e pro. Lo stand base è quello minima che ci è stato fornito come quello qui di seguito

cuffie Satechi stand

Perciò che riguarda il secondo modello, che noi definiamo pro, è realizzato appositamente per avere in un unico supporto non solo la base di ricarica delle cuffie (con funzione di nascondi cavo) ma soprattutto può ricaricare anche altri dispositivi mediante le porte usb presenti nella base.

Se dunque, la nostra recensione vi ha convinto vi invitiamo ad acquistare il prodotto direttamente su amazon, se al contrario avete ancora qualche dubbio potete lasciare un commento o recarvi direttamente sul sito ufficiale Satechi.

0 0 vote
Article Rating

Amante della Mela sin da quando ha avuto modo di mettere mano sul primo iPod. In seguito, dopo aver conseguito studi classici, ha iniziato a studiare Informatica sia all'università che da autodidatta e ha sempre lavorato in ambito prettamente informatico. Appassionato di Rumors, Notizie e recensore di App e Accessori tecnologici. Beta Tester all'occorrenza.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x