Accessori Recensioni

Eufy Indoor 2k Pan&Tilt: la videocamera Homekit [Video]

Agosto 4, 2020 7 min read

Eufy Indoor 2k Pan&Tilt: la videocamera Homekit [Video]

Reading Time: 7 minutes

Homekit è ciò che negli anni sta riscuotendo sempre più successo. La sicurezza offerta da Apple e le rigide misure adottate per far certificare dei prodotti con il marchio Homekit sono indubbiamente uno dei tanti motivi per cui scegliere la via della domotica secondo Apple. Quello che però frena tantissimi sono i costi esorbitanti. Nello specifico, per una videocamera, ad esempio, parliamo sempre di almeno un centinaio d’euro. Oggi però, finalmente, abbiamo ricevuto il primo segnale da parte delle aziende che realizzano prodotti appositamente per la domotica. Vi parleremo della videocamera Homekit Eufy Indoor 2k Pan&Tilt, la prima videocamera economica con delle caratteristiche da pro.

Eufy Indoor 2k Pan&Tilt

Qui su Mr.Apple vi parliamo spesso di guide Homekit. Le videocamere HomeKit sono state la categoria di accessori dominante nel 2020, con diverse opzioni davvero niente male. Nel dettaglio un’azienda ha acquistato sempre più fama negli ultimi mesi, soprattutto grazie ai suoi prezzi concorrenziali e alle caratteristiche da pro dei suoi prodotti. Per mesi Eufy ha fatto parlare di se con l’attesa di due videocamere: Eufy Indoor 2k Pan&Tilt e Eufy Indoor Cam 2K. In questo articolo, vi parleremo della Eufy Indoor 2k Pan&Tilt e del perché ci è davvero piaciuta (spoiler: il prezzo è stato solo il primo dei tanti vantaggi di questa videocamera homekit).

Prima di iniziare.. Hai dubbi o perplessità sul mondo Homekit? Vuoi far parte della prima Community Italiana sul mondo della domotica secondo Apple? Ecco a te la soluzione:

Homekit Italia Telegram By Mr.Apple

Eufy Indoor 2k Pan&Tilt: la videocamera Homekit Economica

Ho passato le ultime 7 settimane con eufy indoor camera pan and tilt, testando ogni caratteristica e funzionamento. Eufy ha attaccato il mercato delle videocamere di sorveglianza con un prezzo davvero incredibile. Parlaimo di circa 50 Euro che, se siete fortunati, alle volte, vien diminuito addirittura a 40. La Cam viene fornita con con una risoluzione 2K, un motore per il movimento dell’obiettivo, zone di attività e tracciamento del movimento. È possibile memorizzare le registrazioni direttamente sulla telecamera tramite una scheda micro SD o utilizzare HomeKit Secure Video. L’alimentazione è fornita da un cavo micro USB ed è possibile montare la videocamera a parete con il supporto di montaggio incluso. Ecco di seguito la nostra video recensione della Eufy Indoor 2k Pan&Tilt :

Nel dettaglio, di seguito elenchiamo alcune delle caratteristiche principali:

  • Prezzo 49,99 euro (acquistata su Amazon con uno sconto di 10 euro)
  • Registrazione in 2K
  • Campo visivo di 125 gradi
  • Pan&Tilt a 360º
  • Zoom digitale 8x
  • Visione notturna a infrarossi
  • HomeKit e HomeKit Secure Video
  • Supporta micro sd sino a 128GB di memoria Micro-SD
  • Zone di attività personalizzate
  • Rilevamento del movimento
  • Rilevamento audio
  • Audio bidirezionale
  • Rilevazione umana e di animali domestici
  • Supporto RTSP e NAS
  • Wi-Fi 2.4ghz

Recensione Eufy Indoor 2k Pan&Tilt

La videocamera Eufy Indoor 2k Pan&Tilt è caratterizzata da un corpo rotondo bianco con la metà superiore a forma di cupola. All’interno di quella parte a cupola c’è un’area in cui si trova l’obiettivo. Questa parte della telecamera ha un movimento completo a 360 gradi con un movimento verticale a 96 gradi. È possibile controllare il movimento della telecamera all’interno dell’applicazione Eufy Security manualmente o automaticamente quando si utilizza la funzione di tracciamento del movimento.

‎Eufy Security
‎Eufy Security
Price: Free

Le caratteristiche tecniche

Come suggerisce il nome, la telecamera ha una risoluzione di 2K, anche se HomeKit limita lo stream a 1080p tramite l’applicazione Casa e/o la registrazione in Homekit Secure Video. L’area intorno all’obiettivo è dotata di otto LED a infrarossi che la telecamera utilizza per le riprese notturne. Questa ha un campo visivo di 120 gradi.

Eufy ha intelligentemente nascosto lo slot per schede micro SD dietro l’obbiettivo. È visibile solo quando la telecamera è spenta, o quando la si inclina manualmente verso l’alto. Tramite l’applicazione è possibile visionare una “Whitelist” di micro sd testate per un corretto utilizzo della videocamera.

La parte inferiore della videocamera ha un piccolo indicatore Led di stato. Questo sarà di colore blu fisso quando viene accesa e diventa rosso quando viene rilevato un movimento. Sul lato destro della base si trovano l’altoparlante e il microfono per l’audio bidirezionale. Questo altoparlante funziona anche da sirena per scoraggiare gli intrusi quando viene rilevato un movimento (può essere attivato manualmente).

Nel retro troviamo una porta micro USB utilizzata per l’alimentazione della telecamera. Accanto ad essa si trova il pulsante di setup utilizzato durante il processo di accoppiamento o, eventualmente, per eseguire un reset di fabbrica.

Sul fondo della videocamera si trovano due piedini in gomma grigia insieme ad un’area destinata all’uso di un supporto per attaccare la telecamera alla parete. Sempre in questa zona troverete anche il QrCode per eseguire l’accoppiamento con l’app Eufy e/o HomeKit. Nel caso in cui non doveste trovare il codice Homekit non temete: vi basterà semplicemente eseguire la procedura guidata direttamente nell’applicazione.

La telecamera per interni di Eufy si collega direttamente al Wi-Fi di casa tramite il Wifi (2.4). A differenza di altri prodotti Eufy, la videocamera Homekit Eufy Indoor 2k Pan&Tilt non ha bisogno di un bridge come invece è necessario per le EufyCam 2 e 2C.

Collegare la videocamera Eufy Indoor 2k Pan&Tilt all’app e Homekit

Nel caso in cui vogliate collegare la videocamera ad homekit il processo è molto semplice. Se avete un codice homekit vi basterà entrare nell’app Casa e proseguire con il pulsante “+” per aggiungere un prodotto ex novo. Nel caso in cui (come nel nostro caso) dovesse mancare il codice allora vi basterà eseguire il processo dell’accoppiamento della videocamera al vostro ecosistema Homekit seguendo la guida a video nell’applicazione Eufy Security.

Eufy Indoor 2k Pan&Tilt homekit

Se invece non siete interessati ad Homekit potrete comunque seguire le istruzioni a video per configurarla manualmente e godere a pieno delle caratteristiche e funzionalità che questa videocamera ha da offrire.

Le funzionalità principali ed essenziali

Toccando l’ingranaggio delle impostazioni in alto a destra nell’app si ottengono alcune impostazioni avanzate per la videocamera. Ad esempio troveremo una levetta che può spegnere e riaccendere la telecamera. Insieme alle opzioni per spegnere e accendere la luce di stato con il LED e la visione notturna. Avrete anche l’opzione per abilitare la filigrana.

Troverete anche opzioni per regolare le impostazioni legate al movimento della telecamera. Questo consente di regolare la velocità di rotazione del corpo e dell’obiettivo. Sconsigliamo il minimo (1) perché troppo lento e il massimo (5) perché troppo veloce.

Eufy Indoor 2k Pan&Tilt configurazione

Più in basso troverete le impostazioni di rilevamento del movimento. In questo menu è possibile disattivare il rilevamento del movimento e configurare le zone di attività. Le zone di attività possono essere personalizzate sullo schermo per offrire una maggiore precisione e controllo. È anche possibile selezionare i tipi di movimento e di sensibilità.

I pro e i contro di attivare Homekit

Anche in questo menu si ha la possibilità di attivare o disattivare il rilevamento del movimento, abbiamo trovato che questa funzione funziona bene, anche se a volte la videocamera non riesce ad elaborare il soggetto da seguire se si passa di fronte in modo veloce. Sappiate che se attiverete prima la compatibilità ad Homekit questa funzione sarà disattivata. Al contrario, invece, se si attiva il motion tracking prima di aver abilitato HomeKit questo rimarrà attivo e funzionerà correttamente.

La telecamera è dotata di un rilevamento del suono e anche in questo caso si hanno diverse opzioni. Si può prima attivare e disattivare il rilevamento del suono e poi scegliere tra qualsiasi suono o il pianto di un bambino. Abbiamo scoperto che nel caso in cui si imposta il rilevamento del suono sulla voce qualsiasi suono allora la telecamera di sorveglianza sarà troppo sensibile. Anche questa è un’altra caratteristica che viene disabilitata quando HomeKit è abilitato.

Una delle caratteristiche più interessanti è il comando per gli animali, e questo permette di impostare una zona di attività, registrare un audio e se l’animale domestico entra nella zona viene riprodotto l’audio in automatico. Nello specifico la telecamera riprodurrà il messaggio audio nella speranza di scoraggiare il vostro animale domestico.

Eufy Indoor 2k Pan&Tilt impostazioni esclusive

La telecamera dispone anche di opzioni per modificare la qualità delle registrazioni. Ho lasciato la qualità delle registrazioni alle impostazioni predefinite e 2K, ma è possibile modificarla se si fa fatica con la propria connessione. L’applicazione vi darà anche indicazioni sulla dimensione della memoria della scheda SD mostrando ogni capienza a quanti giorni di registrazione equivalgono. Infine, avrete anche l’opzione per modificare le impostazioni audio.

Passando alle opzioni di memorizzazione, si ottengono le impostazioni per la memorizzazione locale e si può formattare la scheda SD da qui. Insieme alle impostazioni per le opzioni di memorizzazione cloud e NAS. Vale la pena ricordare che se si abilita il supporto HomeKit. L’archiviazione cloud e il supporto NAS di Eufy non sono disponibili.

Dove Acquistare la videocamera Eufy Indoor 2k Pan&Tilt

Dunque, arrivati a questo punto, se anche voi volete avere una videocamera di sorveglianza con caratteristiche da Pro non vi resta che recarvi su Amazon (box qui sotto) e acquistarla.

Nel caso in cui non foste interessati alla possibilità di avere una videocamera Pan&Tilt vi invito a visualizzare le altre opzioni di Eufy.

0 0 vote
Article Rating

Amante della Mela sin da quando ha avuto modo di mettere mano sul primo iPod. In seguito, dopo aver conseguito studi classici, ha iniziato a studiare Informatica sia all'università che da autodidatta e ha sempre lavorato in ambito prettamente informatico. Appassionato di Rumors, Notizie e recensore di App e Accessori tecnologici. Beta Tester all'occorrenza.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x