caricatori wireless Apple iPhone X

Ecco i caricatori wireless compatibili con iPhone 8 e X

In questi giorni passati vi abbiamo parlato spessissimo del nuovissimo iPhone 8 e iPhone X, i nuovi dispositivi made in Cupertino, ma abbiamo parlato sempre troppo poco delle loro caratteristiche e compatibilità come ad esempio quali caricatori wireless permetteranno la ricarica standard e veloce dei vostri futuri iPhone.

caricatori wireless Apple

Grazie ad un nuovo documento di supporto rilasciato da Apple indica quali caratteristiche verificare prima di acquistare i caricatori wireless per i vostri iPhone per usufruire della ricarica standard e veloce.

Come abbiamo potuto notare il giorno seguente all’evento avvenuto a Settembre nel quale sono stati presentati iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X, Apple ha dichiarato che non sarà necessario prendere caricatori wireless rigorosamente Apple. Grazie ad un apposito adattatore USB-C e il cavo da USB-C a Lightning gli utenti potranno ottenere una ricarica del 50% in soli 30 minuti.

Come riferito dal noto sito MacRumors, Apple ha condiviso un nuovo documento di supporto che specifica e spiega quali siano i caricatori wireless da utilizzare per la ricarica veloce. Mentre la maggior parte delle informazioni non è nuova, l’aggiunta di dettagli sui caricatori di terze parti è insolito (e utile) per Apple.

Ecco di seguito qualche dettaglio in più sui caricatori wireless:

  • Adattatore di alimentazione Apple 29W, 61W o 87W
  • Un adattatore di alimentazione USB-C di terze parti che supporti USB Power Delivery (USB-PD)

La società ha voluto affermare in più riprese che è assolutamente necessario un cavo da USB-C a Lightning, ma poter optare per un alimentatore di terze parti potendo cosi risparmiare più di 25 euro o addirittura più di 49 euro sugli adattatori non è da poco.

Per fare alcuni esempi Anker offre un solidissimo alimentatore da 30W USB-C per 26 euro spedito da Amazon. Un’altra ottima opzione è il caricabatterie da 29W USB-C di Aukey per soli 23 euro.

Come sempre Apple specifica che la ricarica per mezzo dei caricatori wireless dipenderà anche dalle varie circostanze e dall’ambiente circostante. Ad ogni modo voi siete felici che Apple, finalmente, dopo anni, abbia deciso di inserire la ricarica wireless?

[Via]

[amazon_link asins=’B071YXHXLR,B072L9R362,B01D9QKX2G’ template=’ProductCarousel’ store=’mrapple0a-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3481d334-b038-11e7-b600-c781f94a282d’]

Articoli Suggeriti

Come installare NodeJS per Homebridge La scorsa settimana vi abbiamo iniziato gli step necessari per poter avere HomeBridge sui nostri Mac. Oggi proseguiamo con gli step propedeutici. In ...
Stacks in MacOS Mojave: Come utilizzare la nuova f... Apple introdurrà una serie di nuove funzionalità per Mac con macOS Mojave. Uno dei miglioramenti dell'interfaccia utente è Stacks, un approccio nuovo ...
Offerte amazon di Mr.Apple: le offerte del giorno ... Amazon è il migliore, attualmente, e-commerce online attraverso il quale, ogni giorno, è possibile acquistare prodotti di marca a prezzi imbattibili....
Offerte Amazon di Mr.Apple: gli sconti del giorno ... Amazon è il migliore, attualmente, e-commerce online attraverso il quale, ogni giorno, è possibile acquistare prodotti di marca a prezzi imbattibili. ...
Chiedere a Siri la percentuale batteria rimanente Volete ottenere rapidamente la percentuale di batteria del vostro iPhone o iPad? Mentre su alcuni dispositivi è possibile visualizzare la percentuale ...
It’s Show Time: Apple va in scena con nuovi ... L'evento Apple si è ufficialmente concluso ed eccoci qui con le nostre riflessioni. Nel nostro articolo di qualche giorno fa parlammo di come Apple s...