iPhone X nel mondo: ecco quanto costa

Finalmente dopo tantissima attesa dopo avervi parlato delle nostre previsioni per l’iPhone X e delle sue eventuali caratteristiche ecco che purtroppo siamo arrivati al vero tasto dolente che ogni anno il consumatore medio non vorrebbe mai affrontare: quanto costa il nuovo iPhone? Quale sarà il costo di iPhone X nel mondo ? Abbiamo deciso di fare un piccolo controllo sul web e di dare delle cifre approssimative in base alla valuta in Euro – Dollaro ed ecco dunque svelato l’arcano.

Ogni anno ogni tipologia di utente, puntualmente in seguito al Keynote, inizia con l’odiare l’iPhone a tal punto da amarlo e volerlo possedere. Non si capisce ancora cosa spinga tanto odio (potrei essere ironico) a far comprare l’oggetto, ma la certezza più assoluta è che ogni anno si va alla ricerca dei posti migliori dove poterlo acquistare.

C’è chi ha la possibilità di viaggiare e di conseguenza ha anche la possibilità di risparmiare davvero tanto. Sino a qualche anno fa comprare l’iPhone soprattutto in America era davvero un vero e proprio affare. Purtroppo inizialmente però era necessario aspettare a causa di problemi legati all’operatore e agli abbonamenti che permettevano di acquistare l’iPhone. Inoltre, soprattutto nel primo periodo l’iPhone risultava sim-locked proprio per dare l’esclusiva ad alcuni operatori per aumentare in modo esponenziale i propri clienti.

Con il passar degli anni tutto ciò è mutato sino a quando tutte le problematiche legate all’acquisto di un prodotto Apple in un altro stato non sono sparite del tutto. Un tempo vi erano problemi legati alle frequenze, al riconoscimento delle sim, allo store con cui si acquistava e via dicendo. Ora invece con tutta probabilità si potrà acquistare il nuovissimo iPhone X sin da subito ad un prezzo davvero stracciato.

Ecco i prezzi dell’iPhone X nel mondo

Fatte le mie piccole premesse e messo in chiaro come il tutto realmente funziona eccovi, dopo esser stato un po sul web a fare ricerche, una lista con alcune delle mete più visitate per viaggi. In questo modo potete vedere se eventualmente potreste ritrovarvi in un dato stato e magari fare l’affare dell’anno.

 

Apple da i prezzi dei avari dispositivi in baso allo stato in cui vengono venduti, questo è risaputo, in base alle imposte. Per avere un panorama completo di solito si tende a confrontare la cifra in dollari ($). Abbiamo scoperto che ci sono dei posti dove l’iPhone X costa solo 100 dollari in più rispetto all’America (come il caso del Giappone) arrivando a ben 400 dollari in più (come nel caso dell’Italia e dell’Irlanda).

Gli analisti hanno espresso il loro giudizio riguardo il costo davvero eccessivo dell’iPhone in alcuni paesi. Nonostante ciò, alcuni, hanno riconosciuto che spesso questo fattore non è ciò che realmente impedisce ad un utente di acquistarlo. Ad esempio l’analista Frank Gillet ha sottolineato in più occasioni in questi giorni che un confronto tra i prezzi nei vari paesi resta comunque difficile non solo a causa della valuta ma anche a causa delle imposte locali e soprattutto del reddito medio dei residenti di un dato paese.

Ecco di seguito la lista dei prezzi degli iPhone X nel mondo con il rispettivo valore in euro:

  • Australia: $1266 –> 1062,70
  • Canada: $1082 –> 908,25
  • China: $1,285 –> 1078,65
  • France: $1,387 –> 1164,27
  • Germany: $1,375 –> 1154,20
  • Hong Kong: $1,099 –> 922,52
  • India: $1,391 –> 1167,63
  • Ireland: $1,410 –> 1183,58
  • Italy: $1,423 –> 1194,49
  • Japan: $1,024 –> 859,56
  • Mexico: $1,325 –> 1112,23
  • New Zealand: $1,311 –> 1100,47
  • Russia: $1,387 –> 1164,27
  • Singapore: $1,224 –> 1027,44
  • United Kingdom: $1,327 –> 1113,90

Come avrete potuto notare, per una questione di comodità abbiamo prima convertito tutti i prezzi dalla moneta della nazione al dollaro e successivamente riconvertito con la valuta attuale tra dollaro – euro. Da ciò si evince che indubbiamente il miglior luogo per comprare l’iPhone X (modello base) è in Giappone con soli 860 euro e in Canada con 908 euro.

[Via]

[amazon_link asins=’B07569H3K9,B0746GXPDX,B01KIB8C28′ template=’ProductCarousel’ store=’mrapple0a-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e6ea80a1-b0b0-11e7-820e-d705caa9553e’]

Articoli Suggeriti

Come funziona apple card: tutto ciò che sappiamo Dopo essere stata annunciata per la prima volta a marzo, la Apple Card è ora disponibile per i primi collaudatori. Vediamo, passo passo, come funzion...
FiloTag, la soluzione italiana per ritrovare gli o... Quante volte ci è capitato di perdere il nostro mazzo di chiavi o il nostro portafoglio? Da anni esistono soluzioni tech molto economiche sul mercato ...
Condividere le Animoji sui social network Apple durante l'evento tenutosi in Settembre ha presentato l'iPhone X, lo smartphone che rivoluzionerà il nostro modo di approcciarci alla tecnologia....
I migliori sfondi per iPhone X selezionati dal web L'iPhone X è finalmente disponibile per la vendita, o quasi. Le scorte, come ogni anno, sono davvero molto limitate e i pochi fortunati che sono riusc...
WeParking: il servizio che risolverà i problemi di... Quante volte vi capita di non aver voglia di uscire il fine settimana per paura di non trovare il parcheggio e di passare ore in macchina nella ricer...
Apple annuncia i guadagni del Q4 del 2017 Apple ha gia pianificato la propria giornata in cui svelerà i propri guadagni del Q4 del 2017 come indicato nella pagina web di Investor Relations. Ap...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami