Money Pro FInanze Personali – La nostra recensione

Money Pro è una applicazione che ci permetterà di tenere sotto controllo tutte le nostre entrate e le nostre uscite. Questa è una delle tante recensioni che facciamo regolarmente per permettervi gli acquisti migliori e più efficienti.

money pro

Su Mac App Store è presente Money Pro, un’ applicazione di tipo finanziario: ecco a voi la nostra recensione. Per tenere sotto controllo tutte le nostre entrate, ma sopratutto le nostre uscite, è fondamentale per evitare di “arrivare a fine mese”.

Nel panorama delle applicazioni che ci permettono di controllare il nostro denaro, Money Pro rappresenta un’ottima scelta. Abbiamo avuto modo di testare la versione per macOS e, oggi, vi diciamo la nostra su questa applicazione.

money pro calendar

Le sezioni da cui è composta sono le suguenti:

  • OGGI
  • BILANCIO
  • BUDGET
  • RESOCONTI

Vediamole insieme, una alla volta.

OGGI: Lo sguardo d’insieme di Money Pro

In questa sezione, avremo al visione di tutte le entrate e le uscite del mese corrente, nella sezione di sinistra, troviamo il calendario: cliccando su un giorno, vedremo i vari movimenti economici.

Sulla parte destra, invece, potremo ad andare ad aggiungere nuove spese o entrate.

money pro calendar 1

Troveremo, altresì, l’elenco di tutte le movimentazioni del mese. Per poter aggiungere una nuova voce, basterà fare click su “Aggiungi“, qui potremo scegliere la tipologia di spesa o di entrata e di inserire il relativo importo.

Potremo, altresì, indicare su qualche conto addebitare o accreditare l’importo.

BILANCIO: Tutte le spese ed entrate in unico posto

La sezione “Bilancio” serve per avere uno sguardo d’insieme dei nostri conti. Qui potremo andare ad inserire tutti i nostri conti correnti o le nostre carte di credito.

money pro portafoglio

Nel momento in cui inseriremo, ad esempio, un conto corrente potremo assegnare anche il saldo attuale. Per le carte di credito, invece, potremo andare a valorizzare l’eventuale limite di spesa mensile.

money pro calcolatrice

Come per la sezione “Oggi”, anche dal pannello Bilancio avremo la possibilità di imputare eventuali spese o accrediti.

BUDGET: Tutto sotto controllo con Money Pro

Si tratta, forse, della sezione più importante, infatti qui troveremo, tutte le nostre entrate e tutte le nostre uscite. La sezione permette anche di aggiungere o rimuovere delle categorie, così da poterle personalizzare in base alle nostre necessità.

money pro panoramica

La funzione più importante, però, resta quella dell’impostazione dei limiti di budget. Il budget potrà essere sia relativo alle spese ricorrenti, come ad esempio affitti o abbonamenti, sia riferito ad una somma generica di spesa mensile. Ovviamente, oltre ad un budget di spesa, potremo impostare anche un budget di entrate da assegnare alla spesa mensile.

Tutte le voci, di entrate o di uscita, saranno evidenziate in questa sezione, una volta che la voce di budget fissata viene “contabilizzata” questa verrà automaticamente imputata al budget.

Facciamo un esempio. Se ogni mese entro il 5 dobbiamo pagare 500€ di affitto, andremo ad imputarlo come budget di spesa.

Questa voce sarà, poi, presente nel nostro budget come previsione. Arrivato il 5 del mese, effettuiamo il pagamento e questo verrà evidenziato automaticamente come uscita effettiva.

money pro

RESOCONTO: Tutto in un grafico

L’ultima sezione permette di visualizzare graficamente l’andamento economico. Potremo visualizzare le voci sia tramite istogrammi orizzontali sia tramite grafici a torta.

Sia per le voci di spesa che di entrate, potremo avere il dettaglio semplicemente facendo click sulla voce.

CONCLUSIONI: Vale la pena di avere Money Pro?

Siamo così giunti alle nostre conclusioni.

Abbiamo provato per alcune settimane l’applicazione, e siamo stati soddisfatti completamente.

L’inserimento delle voci e delle nuove categorie è estremamente semplice, l’utilizzo del budget pemette di avere sempre sott’occhio tutta la situazione economica. Inoltre, esiste anche la versione iOS di questa applicazione, che grazie al supporto ad iCloud, i dati verranno sincronizzati automaticamente.

Menzione a parte per le due tipologie di abbonamento.

La Plus permette di condividere i dati dei conti con i membri della famiglia e tra le varie piattaforme (Android, iPhone/iPad, Mac e Windows) mentre la Gold aggiunge, alle funzionalità già previste per la versione Plus, il supporto alla sincronizzazione alle banche.

Ne vale la pena? Si sicuramente.

La potete acquistare su Mac App Store al prezzo di 32,99€

Se cercate un’applicazione per la gestione delle vostre spese e delle vostre entrate, allora Money Pro fa al caso vostro.

Articoli Suggeriti

iDatabase per macOS: database versatile e potente iDatabase per macOS, come dice il nome, è un database che ci permetterà di tenere traccia e di organizzare qualsivoglia data. Abbiamo avuto modo di t...
Vocolinc Flowerbud: umidificatore compatibile Home... Continua la nostra collaborazione con la Vocolinc: oggi vi parliamo del Vocolinc FlowerBud. Questo accessorio è primo nel suo genere nell'ambito di H...
Fleet il multibrowser minimal – Recensione Oggi vi vogliamo parlare di Fleet il multibrowser, a pannelli indipendenti. Safari, Google Chrome, Firefox, Opera: di browser ne esistono veramente t...
Contest: iDatabase per Macos, vinci subito 120 eur... In Mr.Apple riceviamo spesso richieste di ogni tipo. Da guide sui nuovi prodotti a suggerimenti su quali siano le migliori applicazioni di un determi...
iPhone 8 e 8 Plus e Watch serie 3: Welcome to Ital... Dopo una breve attesa finalmente anche noi di Mr.Apple.it siamo riusciti a mettere mano sui nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus e sul nuovo Apple Watch ser...
Resizable Calculator Pro: la nostra recensione Oggi torniamo a parlare di SopoNext e di Resizable Calculator Pro: una calcolatrice evoluta, con caratteristiche uniche.MacOS ha al suo inter...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami