Guide iOS

Netflix Party su iOS, scopriamo insieme l’alternativa funzionante

Maggio 12, 2020 3 min read

Netflix Party su iOS, scopriamo insieme l’alternativa funzionante

Reading Time: 3 minutes

Se siete capitati in questo articolo sicuramente, proprio come me, sicuramente non potrete fare a meno di vedere Netflix in compagnia. Ovviamente, per i fissi e i portatili, basta avere Chrome e si può utilizzare l’estensione NetflixParty. Non tutti pero sanno che esiste un’alternativa davvero molto interessante chiamata Rave. Vi starete chiedendo come usare l’app Rave ma soprattutto a cosa serva nello specifico. Nella seguente guida, dunque, vi spiegherò come avviare un Netflix Party su iOS con i vostri amici.

Netflix Party su iOS

L’app Rave consente di trasmettere video in streaming da Netflix, YouTube e altri siti insieme ai vostri amici dal vostro telefono o tablet. Questa sicuramente è una soluzione indubbiamente più completa rispetto a NetflixParty. Rave crea una vera e propria stanza (pubblica o privata) grazie alla quale è possibile condividere non solo lo streaming ma anche la chat e anche una eventuale chat vocale. Il tutto senza abbandonare la visione del vostro film, serie o anime preferito.

Prima di continuare.. Pensi che questa guida non faccia a caso tuo? Vuoi avere maggiori informazioni su un problema o vuoi dare la tua soluzione? Se vuoi condividere la tua esperienza entra nella nostra Community:

Netflix Party su iOS grazie a Rave

Prima di scoprire come usare l’app Rave vi consigliamo di scegliere con calma cosa vorrete visualizzare perché una volta scoperto il funzionamento dell’app verrete travolti da un continuo flusso di serie tv da condividere con amici. Qui ad esempio, anche se non è complementare come guida, vi spieghiamo l’unico modo per vedere Netflix in modo gratuito. Potrete anche usare Rave per guardare video da YouTube, Reddit e Google Drive e da molte altre fonti.

‎Rave – Watch Together
‎Rave – Watch Together

Rave nasce per tenere vicino coloro che per i più svariati motivi sono costretti a stare lontani. È disponibile sia per iOS che per iPad, dando cosi la possibilità a voi di scegliere in base ai dispositivi in vostro possesso. Attualmente è l’unico modo attraverso il quale si può organizzare un Netflix Party su iOS.

Come funziona Rave?

Arrivati a questo punto è d’obbligo una brevissima guida, soprattutto per chi ha poca pazienza. Purtroppo, anche se l’app viene aggiornata regolarmente, non è particolarmente reattiva e la prima volta che la sia apre potrebbe risultare non proprio userfriendly. Con un po di pazienza, superati i primi 5 minuti di adattamento, non potrete più farne a meno.

  • Scaricate l’applicazione Rave (iOS, Android) se non lo avete già fatto
‎Rave – Watch Together
‎Rave – Watch Together
  • Aprite Rave sul vostro iPhone o iPad
  • Create un account con Facebook, Twitter o Google
Netflix Party su iOS login
  • Aggiungete uno o più amici toccando l’icona del menu > Amici
  • Cerca il nome dei tuoi amici per aggiungerli. È possibile inviare un invito a partecipare a Rave anche tramite l’app.
Netflix Party su iOS Facebook
  • Decidete cosa volete guardare
  • Premete sull’icona nell’angolo in basso a destra dello schermo per vedere tutte le opzioni disponibili
Netflix Party su iOS
  • Sappiate che per accedere a Netflix dovrete accedere all’account e avere un abbonamento attivo
  • Selezionate ciò che volete vedere e premete play
  • Impostate la visibilità della chat room su privata se volete evitare che intrusi possano unirsi alla chat e leggere ciò che dite (o disturbarvi con degli audio

Aggiungete i vostri amici al vostro Netflix Party su iOS cosi che possiate guardare e chiacchierare tutti insieme, non importa quanto distanti possiate. Puoi usare l’icona del link per inviare un invito via SMS (o sfruttare le altre app presenti sul vostro dispositivo) o l’icona aggiungi membri accanto per invitare direttamente i tuoi amici su Rave. Utilizzate la chat o premete il pulsante del microfono per avviare la conversazione.

[Via]

4 1 vote
Article Rating

Amante della Mela sin da quando ha avuto modo di mettere mano sul primo iPod. In seguito, dopo aver conseguito studi classici, ha iniziato a studiare Informatica sia all'università che da autodidatta e ha sempre lavorato in ambito prettamente informatico. Appassionato di Rumors, Notizie e recensore di App e Accessori tecnologici. Beta Tester all'occorrenza.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x