iPad News

Novità iPadOS 14: molto più di un computer

Giugno 22, 2020 4 min read

Novità iPadOS 14: molto più di un computer

Reading Time: 4 minutes

In occasione del Keynote della WWDC 2020, notiamo subito le novità di iPadOS 14 e di come l’iPad, eredita ancora più nuove funzionalità da iOS 14. Tra queste ci sono i widget, tra cui il widget smart stack, su dettatura del dispositivo, foto di gruppo in Messaggi e conversazioni pinnate in Messaggi, per avere sempre a portata di mano le tue chat preferite.

Novità iPadOS 14

Durante l’evento, notiamo indubbiamente un iPad più produttivo, anche grazie alla possibilità di scegliere app di terze parti per alcune funzioni. iPadOS guadagna anche molte modifiche all’interfaccia, che lo rendono ancora più simile a macOS, come per la ricerca e altro ancora.

Novità iPadOS 14

Un parte di notevole importanza, è senza dubbio la possibilità si scarabocchiare per scrivere, poiché la nuova funzione “Scribble” di Apple trasformerà la vostra scrittura a mano, in testo. Questo vi permetterà di poter prendere al volo appunti e di trovare poi tutto molto più ordinato.

Sarete anche in grado di spostare, copiare e incollare la vostra scrittura a mano nelle note, in gruppi e in altre app.

Volete cancellare il testo? Basta “grattare” la punta della matita sul testo per cancellarlo. Potrete anche selezionare e modificare una lunga frase da voi scritta, mediante l’Apple Pencil che diventerà quindi come un cursore più potente. 

Novità iPadOS 14 1

Modifiche al design dell’iPadOS 14

iPadOS assomiglierà moltissimo a macOS con questo aggiornamento, a partire dalla possibilità di fare una ricerca proprio come avverrebbe su Mac. Infatti, il nuovo campo di ricerca, assomiglia molto a Spotlight e potrà essere utilizzato per trovare contenuti nei documenti, applicazioni e altro.

Novità iPadOS 14 2

Inoltre, molte app, tra cui Foto e Note, avranno un menu a sinistra, che le farà assomigliare alle loro versioni per Mac. Le voci potranno essere trascinate attraverso questo menu. Anche l’app Calendario sta ottenendo un menu più potente e collegato ai pulsanti della barra degli strumenti.

Nell’app Musica, avete un nuovo modo ridisegnato per ascoltare la vostra musica. Dopo aver iniziato con la riproduzione della canzone, sarà possibile ottenere una modalità a schermo intero, rendendo i testi molto più grandi di prima. 

Le chiamate telefoniche ora appariranno come notifiche nella parte superiore dello schermo, in modo da non occupare l’intero schermata. Anche Siri apparirà in un angolo dello schermo, aggiungendosi a ciò che state facendo, senza più andare ad offuscare tutto il resto.

Novità iPadOS 14 3

Novità iPadOS 14: mail e applicazioni browser predefinite

Abbiamo notato che sullo sfondo della diapositiva delle caratteristiche dell’iPadOS 14, l’azienda ha rivelato che sarà possibile impostare nuove applicazioni predefinite per e-mail e browser web. 

Si tratta di un’opzione attesa da tempo sia per iOS che per iPadOS, e speriamo che anche l’iPhone la possa avere presto. 

Data di uscita di iPadOS 14

L’iPadOS 14 vedrà probabilmente il suo rilascio completo nell’autunno del 2020, probabilmente intorno a Settembre. Infatti è questo il periodo in cui Apple tende a rilasciare importanti aggiornamenti software, insieme al nuovo hardware.  Chiaramente prima di ciò verranno rilasciate diverse versioni beta.

Dispositivi supportati da iPadOS 14

Conoscendo l’elenco dei dispositivi supportati da iPadOS 13, è difficile pensare a quali potrebbero essere quelli rimossi e che quindi non beneficeranno iPadOS 14. In particolare, ci verrebbe subito da pensare che tra questi potrebbero esserci l’iPad Mini 4 (del 2015) e l’iPad Air 2 (2014). Sono infatti particolarmente datati.

Detto ciò, nessuna delle funzioni di cui si è parlato durante l’evento, sembra avere un serio bisogno di potenza. Quindi anche i vecchi hardware, dovrebbero essere ancora abbastanza veloci.

Inoltre, Apple metterà a disposizione degli sviluppatori le versioni beta dei suoi nuovi sistemi operativi, lo stesso giorno del suo Keynote della WWDC. Questo è possibile per chiunque sia disposto a pagare il prezzo di 100 dollari per l’ammissione al programma di sviluppo. Indubbiamente questa versione sarà la meno stabile tra tutte. Per questo, dovrebbe essere installata solo da persone disposte a rischiare il tutto per tutto e che chiaramente hanno già fatto il backup dei loro dati.

Poi, tra circa un mese, intorno metà luglio 2020, saranno rilasciate delle versioni pubbliche di beta-testing permetteranno di visionarie nuovo iPadOS 14 in anteprima anche a tutti i fan più accaniti.

Se siete curiosi di sapere tutto anche sul nuovo iOS 14, leggete qui il nostro articolo.

[Via]

0 0 vote
Article Rating

Arianna Sollai in arte "Aryasol", mamma di uno splendido marmocchio e futuro Medico-Chirurgo, modella all'occorrenza, ed in più, appassionata di Fashion Technology, libri e Hi-Tech, passioni che fin da subito ho condiviso con mio fratello Alexandro.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x