News

Powerbeats Wireless: l’evoluzione saranno le Powerbeats Pro

Marzo 27, 2019 2 min read

Powerbeats Wireless: l’evoluzione saranno le Powerbeats Pro

Reading Time: 2 minutes

qualche giorno fa, in base al codice di iOS 12.2, si è scoperto che Apple ha in programma di rilasciare al pubblico una versione aggiornata delle cuffie Powerbeats wireless che questa volta saranno davvero wireless: Powerbeats Pro.

In iOS 12.2 sono presenti animazioni e immagini che mostrano i Powerbeats senza alcun tipo di cavo di collegamento. In termini di design, sono quasi identici ai Powerbeats3, ma veramente wireless ma ispirati agli AirPods 2. Le informazioni emerse sono legate soprattutto al colore oltre che alla forma che sarà presumibilmente bianco o nero.

Inoltre, iOS 12.2 è presente un’immagine della custodia di ricarica di Powerbeats Pro. Questo case è simile alla custodia AirPods e teoricamente caricherà i Powerbeats Pro quando non saranno in uso. Powerbeats3 oggi offre un’autonomia della batteria fino a 12 ore, ma non è chiaro se la versione wireless realmente sarà in grado di eguagliarla. La custodia di ricarica, tuttavia, renderebbe più facile la ricarica da parte degli utenti mentre si è in viaggio.

Ecco ciò che sappiamo sulle Powerbeats Pro

Tra le altre informazioni sappiamo che i nuovi powerbeats wireless saranno disponibili a partire dal prossimo mese. Si ipotizza, date le novità degli Airpods, che i Powerbeats Pro avranno lo stesso chip H1, il medesimo presente sugli Airpods, oltre naturalmente al supporto a “Ehi Siri”.

Le Powerbeats3 attualmente sono vendute per 199,95 euro, ma spesso sono disponibil a prezzi inferiori su store terzi. I prezzi per i Powerbeats Pro non sono chiari, ma dato che in iOS 12.2 sono stati trovate tutte queste informazioni, sicuramente avremo presto nuovi dettagli.

Dato che l’imminente Powerbeats Pro ha un aspetto e delle funzionalità simili a quello degli AirPods, questo potrebbe essere la soluzione per coloro che stavano aspettando una versione nera degli AirPods, che alcuni si aspettavano di ottenere con la seconda generazione rilasciata la scorsa settimana.

[Via]

Amante della Mela sin da quando ha avuto modo di mettere mano sul primo iPod. In seguito, dopo aver conseguito studi classici, ha iniziato a studiare Informatica sia all'università che da autodidatta e ha sempre lavorato in ambito prettamente informatico. Appassionato di Rumors, Notizie e recensore di App e Accessori tecnologici. Beta Tester all'occorrenza.

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami