smart battery case

Smart Battery Case, per non rimanere a secco!

Apple smart battery case è l’ancora di salvataggio per tutti coloro che non riescono ad arrivare alla fine della giornata con la batteria.

smart battery case

Smart battery case nel dettaglio

Come ogni prodotto Apple che si rispetti la cura del particolare è minuziosa ma allo stesso tempo costosa. Infatti il prezzo è di 150€ ed è uguale per tutti gli smartphone Xs, Xs Max ed Xr.

Disponibile in due colorazioni ovvero Nero o Bianco, non è proprio il massimo, soprattutto per chi possiede un Xr colorato ed utilizzando questa custodia non potrà più godersi la variazione di colore.

Ma se questi sono le due note dolenti del prodotto passiamo invece ai punti di forza. Ovviamente essendo un prodotto originale calza a pennello con il corpo del nostro iPhone. Come possiamo notare dalla foto in basso la custodia è dotata del connettore Lighting al quale il telefono va connesso.

smart battery case entry

Una volta alloggiato correttamente il nostro iPhone nella custodia in basso troviamo il connettore Lighting che utilizzeremo per caricare sia lo smartphone che la custodia.

smart battery case basso

La particolarità di questo prodotto però sta nel fatto che ci da la possibilità, grazie allo standard Qi, di ricaricare anche con una base AirPower. Inoltre il connettore Lighting della custodia è un vero e proprio bypass di quello del nostro iPhone per cui non limita la connessione dati, quindi potremo tranquillamente connetterlo al Mac/Pc per iTunes o alla nostra auto per sfruttare CarPlay senza dover togliere la custodia, direi che questa caratteristica da sola lo rende un prodotto eccezionale.

Dal punto di vista software iOS ci da informazioni sulle due batterie in maniera separata, infatti sia nella schermata di blocco che nelle notifiche (grazie ad un widget), troveremo l’indicazione dello stato della batterie sia del telefono che della custodia.

smart battery case calza a pennello
smart battery case fit

Terminiamo rispondendo ad una domanda che sicuramente in tanti si staranno facendo ovvero è possibile utilizzare la custodia su iPhone X? La risposta è si ma con dei piccoli accorgimenti. Sembrerebbe automatico vista la uguaglianza di iPhone X ed Xs che la custodia sia uguale, ma vi sono delle piccole differenze ovvero la camera posteriore che su iPhone X è leggermente piccola e i fori degli altoparlanti in basso che differiscono. Ma per chi non è manico dei dettagli potrà sicuramente soprassedere in cambio di una notevole durata di batteria.

[VIA]

Articoli Suggeriti

Uncover v1.1.1, Pwn20wnd rilascia aggiornamento ja... Eravamo rimasti al jailbreak per iOS 11.2.1 per iPhone X. Uncover v1.1.1 è la versione dell'aggiornamento del jailbreak che  Pwn20wnd ha rilasciato qu...
iPhone X nel mondo: ecco quanto costa Finalmente dopo tantissima attesa dopo avervi parlato delle nostre previsioni per l'iPhone X e delle sue eventuali caratteristiche ecco che purtroppo ...
Pix3Dart, l’app che trasforma la fantasia de... Al Campus Party che si sta svolgendo a Milano in questi giorni afosi di Luglio (18-22 Luglio) moltissime startup stanno cercando di farsi notare cerca...
GeForce NOW su Mac: test fase beta dell’app In questo articolo  vi avevamo parlato del servizio GeForce NOW, che permetteva di utilizzare il Mac per poter giocare con vari giochi. Il servizio c...
Abbonamenti in vendita su Apple Tv? Ecco ciò che s... Un nuovo report afferma che Apple sta pianificando di offrire un servizio al di fuori delle pagine dell'ormai noto servizio Amazon (Prime Video). Pres...
SkullCandy Venue, le cuffie con il noise Cancellin... Con il passar degli anni le aziende si sono sempre spinte oltre per poter garantire ai propri utenti prodotti davvero indispensabili. In ambito musica...