ricarica wireless dock

LC-C1 la ricarica wireless di Aukey

Come tutti sanno, l’iPhone X è già poco più di un mese che finalmente è arrivato in Italia, e con lui, sono arrivate tantissime funzioni innovative, che certo, alcune già esistevano da anni, ma che Apple, ha saputo migliorare e semplificare al massimo. Tra queste, finalmente, nei nuovi device della casa di Cupertino c’è anche la ricarica wireless, quella appunto senza fili.

 

Basetta Aukey con iPhone X

Grazie a questa novità possiamo, ricaricare i nostri dispositivi senza collegarli fisicamente al cavetto usb, ma semplicemente poggiandoli su una basetta opportunamente progettata. È così, che anche noi utenti iPhone, possiamo oggi usare questa feature tanto aspettata, avvalendoci di appositi carica batterie ad induzione, delle migliori marche in commercio. Tra queste c’è la Aukey, azienda leader nel settore dell’elettronica , che ci ha dato la possibilità di testare uno dei suoi migliori caricabatterie wireless.

Aukey LC-C1 la nostra recensione

Ed ecco LC-C1 il caricatore wireless con all’interno tre bobine ad induzione, che ci permette, semplicemente appoggiando il nostro iPhone X, piuttosto che l’iPhone 8/8Plus e caricarli senza l’ingombro, a volte spiacevole, dei fili.

basetta vista anteriore

Packing

Il packing, come d’altronde, tutti i prodotti Aukey, è semplice e all’interno troviamo tutto quello che ci serve, ovvero la basetta smontata, il cavetto e un piccolo manuale d’istruzioni.

Contenuto della confezione

I materiali sono ottimi, la basetta in sé, è costruita in plastica e ha dimensioni contenute, mentre, il “piedistallo” posteriore, che è veramente ben fatto, è in metallo e dà stabilità alla LC-C1, sia con, che senza smartphone appoggiato.Posteriore basetta Aukey LC-C1

 

Abbiamo anche due led, che ci indicheranno l’alimentazione della basetta, di colore bianco, e quello verde, ci indicherà il processo di carica in corso, infatti si accenderà solo dopo aver poggiato, in orizzontale o in verticale, il device.

L’ Aukey LC-C1 è progettata per eseguire delle ricariche standard, infatti, non è possibile usare la ricarica fast. Collegandola alla presa usb di un computer, i tempi di ricarica aumentano notevolmente, ma una volta collegata alla rete elettrica i tempi di ricarica sono quasi uguali a quelli di un normale caricabatterie da rete con cavo. Inoltre è certificata Qi, certificazione che dovrebbero avere tutte le basette con ricarica ad induzione, in commercio.Basetta LC-C1 con iPhone X

Conclusioni

Prodotto molto affidabile, grazie anche agli anni di esperienza che Aukey ha acquisito in questo settore, che è compatibile con tutti i dispositivi a ricarica wireless in commercio, la si può trovare su Amazon, al momento in cui scriviamo, al prezzo di € 21,99, raggiungibile tramite questo link. Se volete una base wireless dal design semplice e affidabile cosa aspettate a comprarla?

Articoli Suggeriti

News, confrontiamo le principali app di notizie Grazie alle app di news dei nostri dispositivi possiamo dimenticare i giornali o peggio i telegiornali all'orario prestabilito. Infatti ad esse riusci...
Catalyst Case: la miglior custodia per le AirPods Anche se ormai sta per uscire il modello nuovo delle AirPods, quello che comprenderà il case con la ricarica wireless (vi abbiamo parlato anche della ...
Con Just Press Record basta un Tap registrare Quante volte ci è capitato di essere in circostanze in cui avere subito pronto all'uso un registratore vocale avrebbe fatto la differenza? Soprattutto...
Kpressor, l’app per comprimere in Zip con Fi... Le alternative sull'App Store sono davvero tantissime. Lo scopo principale di Mr.Apple è quello di provare e confrontare più prodotti fra di loro per ...
AdobeScan: lo scanner nel palmo delle vostre mani Qualcuno della vecchia scuola ricorderà certamente i primi scanner apparsi sul mercato alla fine degli anni 90, delle grandi scatole collegate...
FileBrowser, il miglior file manager per iOS Quante volte vi è capitato di sentir parlare di iFile, il noto programma scaricabile con il Jailbreak capace di farvi accedere ad ogni cartella remota...