Wishlist Homekit WWDC 19

Wishlist Homekit WWDC 19: Apple facci questi regali!

Il WWDC 19 è ormai alle porte e si intensificano sempre di più i rumors a riguardo. Nei giorni precedenti vi parlammo di ciò che probabilmente ci dovremmo aspettare per il WWDC 19 ma oggi, visto che Apple negli ultimi anni si è focalizzata tanto sul settore Homekit, parleremo della wishlist Homekit WWDC 19.

Crediamo fortemente nella demotica (non a caso la nostra rubrica Homebridge Corner) e crediamo che, prima o poi, tutti gli utenti si dedicheranno a questo settore che sta diventando più accessibile grazie alle molteplici aziende che si affacciano (finalmente) nella domotica compatibile con l’ecosistema Apple.

Il WWDC 19 è un momento emozionante dell’anno non solo per gli sviluppatori, ma per i fan di Apple in generale, dato che la società annuncia la versione successiva dei loro sistemi operativi, framework e hardware. L’anno scorso, HomeKit ha avuto solo una sessione di sviluppo, l’ultimo giorno di WWDC. Sappiamo benissimo che Homekit avrà una sua fetta dell’evento anche quest’anno e per questo motivo ci è sembrato giusto (e divertente) realizzare una nostra Wishlist Homekit WWDC 19.

Wishlist Homekit WWDC 19: Apple realizza i nostri sogni!

Questa lista di desideri non è nulla di ufficiale naturalmente, ma si basa su possibili rumors che si sono raccolti nelle ultime settimane e anche mesi, sperando che in qualche modo possa avverarsi.

TvOS & TV

Home App: Ovviamente per tvOS, vorremmo che Apple portasse l’app Home nell’Apple TV. Non servono tante applicazioni ma una e fatta bene. Sarebbe stato utile vedere i feed, ad esempio, delle videocamere di sorveglianza o magari la possibilità di attivare e disattivare i vari accessori comodamente dalla nostra TV.

Notifiche: Basarsi sull’idea di portare l’App Home su TV comprende anche, naturalmente, il supporto alle notifiche. Mentre non tutti possono essere desiderosi di avere notifiche che interrompono la visione dei loro film, le notifiche della fotocamera che includono una miniatura per quando qualcuno è alla porta, o quando un sensore di movimento è scattato potrebbe rivelarsi utile.

Integrazione TV migliorata: questo è abbastanza ovvio, ma ci piacerebbe vedere la TV diventare più utile all’interno della Home App. In questo momento l’icona del dispositivo per la TV è praticamente inutile, ma se Apple riuscisse ad implementare le medesime funzioni che sono state integrate da app di terze parti sicuramente il discorso cambierebbe (e non poco).

MacOS & Mac

Wishlist Homekit WWDC 19: macOS

Parità delle funzionalità: prima di tutto parliamo delle funzionalità. Vorremmo vedere l’applicazione Casa aggiornata proprio come su iOS in modo da darci la possibilità di aggiungere nuovi dispositivi, ad esempio.

Mac come dispositivo: anche se è difficile pensarlo, sarebbe bello che il Mac potesse essere considerato un dispositivo Homekit alla pari di altri come il famoso Airport Express o la già citata TV.

Widget di visualizzazione di oggi: ci piacerebbe vedere la comoda visualizzazione di oggi su macOS che consente di controllare i dispositivi e le scene HomeKit preferiti. Un rapido clic sul menu di notifica consentirebbe la possibilità di regolare alcuni dispositivi e vedere informazioni come le temperature intorno alla casa e molto altro. Il supporto della fotocamera del Mac come widget sarebbe la ciliegina sulla torta.

iOS 13

Automazioni estese: cose piuttosto semplici, come la possibilità di creare automazioni. Accendere un ventilatore quando la temperatura di una stanza supera una certa temperatura, direttamente all’interno dell’app Casa, sarebbe davvero comodo e renderebbe tale app davvero indispensabile.

Altre scene: vorremmo vedere Apple implementare nuove scene, come permettere ad TV di riprodurre brani musicali durante una scena “festa” o avere l’iTunes Store dell’TV come parte di una scena notturna per vedere un film.

Backup di casa: questa operazione viene svolta di già, regolarmente, da iCloud mentre si configura un nuovo dispositivo. Ci sarebbero comunque momenti in cui una funzione simile tornerebbe utile come quando un disastro colpisce il database e il flusso dei nostri dispositivi viene danneggiato a tal punto da doverli riconfigurare da zero.

Limitazioni del dispositivo: per quelli con bambini, si sa che i bambini al giorno d’oggi sono euforici all’idea di cambiare il colore della lampada direttamente dall’iPad o iPhone. Tuttavia dare pieno accesso ai bambini potrebbe causare problemi non da poco e attualmente quando si invita un membro a far parte della propria casa (con aggiunta di un dispositivo, dunque) succede che tutto il lavoro fatto minuziosamente potrebbe essere disfatto dalle manine di un bambino. Aggiungendo la possibilità di limitare l’accesso a specifici dispositivi o stanze all’interno dell’app Casa, risolverebbe questo problema.

Storage e molto altro: uno dei maggiori ostacoli con HomeKit e le fotocamere è affidarsi all’utilizzo di un cloud di un fornitore di terze parti per archiviare i video registrati, con un costo non indifferente. La possibilità per l’app Casa di registrare un feed fotografico o anche solo immagini direttamente su iCloud sarebbe sorprendente. Paghiamo ancora per lo spazio di archiviazione aggiuntivo dunque perché non sfruttarlo al meglio?

Assegnazione di un hub a casa: Parlando di impiegare troppo tempo, la possibilità di impostare l’Home Hub specifico nell’app Casa sarebbe molto utile. Abbiamo visto fin troppi casi in cui un TV posizionata sull’altro lato della casa diventa improvvisamente l’hub principale.

Tutto il resto..

Wishlist Homekit WWDC 19: HomePod mini

Watch Home Complications: anche se la fantastica App di terze parti, HomeRun, è già disponibile, vorremmo vedere il supporto nativo per le scene di HomeKit che potrebbero essere attivate con una complicazione Casa sull’orologio.

Miglioramenti delle app per la casa: ammettiamolo, l’app per la casa sul Watch ha bisogno di aiuto. Per quelli di noi con molti dispositivi, potrebbe essere necessario un pò di tempo prima che gli stati dei dispositivi si aggiornino dopo aver aperto l’app, anche con l’ultimo e più grande hardware della serie 4. Sarebbe utile aggiungere ulteriori schede per le stanze o una dedicata per i feed delle telecamere, ma prima di ogni aggiunta importante dovremmo utilizzare un’app per la casa reattiva e funzionale.

Automazioni HomePod: forse la più grande nella nostra lista dei desideri è la possibilità per l’HomePod di collegarsi alle automazioni. Desideriamo ardentemente il giorno in cui l’HomePod potrà agire come un deterrente audio per il furto, in cui il dispositivo potrebbe riprodurre un tono di “allarme” disponibile su Music quando una finestra viene aperta di notte o quando nessuno è a casa.

HomePod Mini: questo invece è un desiderio da archiviare al sol pensiero in quanto non crediamo possa accadere, almeno non quest’anno. Un mini HomePod permetterebbe ad Apple di appropriarsi dei nostri soldi solo alla presentazione. Il problema principale è che Apple ha rilasciato l’Homepod in pochi paesi e in troppe poche lingue. Anche in Italia lo aspettavamo a Dicembre quando poi venne rilasciato direttamente in Cina. Avere una versione 2.0 dell’Homepod con un’accessibilità su scala mondiale cosi limitata non avrebbe un gran senso. Sarebbe comunque bello avere un HomePod principale e poi un HomePod mini per ogni stanza, magari con un costo inferiore ai 100 euro ognuno.

Questa era la nostra Wishlist Homekit per il WWDC 19. Sembrano desideri insensati alcuni, ma se ci pensate bene non sono poi cosi inutili. Secondo noi Apple sta solo sviluppando al meglio la tecnologia ma supponiamo che molto presto avremo modo di depennarli grazie alla loro integrazione ufficiale.

[Via]

Articoli Suggeriti

Le novità di iOS 13 in un articolo, tutto sullR... Finalmente, come tutti gli anni, si è appena concluso il WWDC 19. Vi parlammo del WorldWide Developers Conference qualche giorno fa con tutte le nost...
Le novità di MacOS 10.15 in un articolo, tutto sul... Come terzo aggiornamento del sistema operativo di cui vogliamo parlarvi, presentato al WWDC 19, c'è MacOS 10.15. Il SO MacOS è indubbiamente diffuso ...
7 nuove funzionalità in watchOS 5.1.1 Apple ha rilasciato l'aggiornamento watchOS 5.1.1 questa settimana per risolvere un problema che ha causato  un loop in avvio durante l'aggiornament...
Casse Airplay 2 su Amazon: le migliori per la vost... Il maggior sito di e-commerce offre ora prodotti compatibili con lo streaming Apple: Airplay 2 su Amazon. HomePod di Apple (non ancora disponibil...
Sfondi WWDC 19, gli sfondi dell’evento per i... Come ogni anno Apple ha annunciato che il Word Wide Development Conference si svolgerà dal 3 al 7 Giugno a San Jose, in California. Nei giorni s...
Come controllare il ventilatore con Broadlink e Ho... Dopo aver integrato le luci, oggi vedremo come controllare il ventilatore con Broadlink e HomeBridge. Continua la nostra rubrica sull'integrazione di...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami