AirPods 2

AirPods 2: ecco quali caratteristiche speriamo abbiano

Spesso abbiamo parlato dell’upgrade delle AirPods in passato, chiamato provvisoriamente AirPods 2, ma purtroppo è stato annunciato ma mai rilasciato sul mercato. Il nuovo modello è stato atteso per tanto tempo, in tanti ce lo aspettavamo per dicembre insieme all’uscita dell’AirPower, ma cosi non è stato. Ora, finalmente, sembra esserci un capolinea e durante l’evento che si terrà il 12 Settembre sapremo di più non solo sui futuri prodotti ma anche sugli accessori.

AirPods 2 abbinamento

Cosa ci aspettiamo dalle AirPods 2

I nostri sospetti sono basati sui rumors che abbiamo intercettato nel mesi passati. Le AirPods 2 erano state presentate e promesse al Keynote scorso ma purtroppo per motivi non del tutto chiari mai rilasciate al pubblico. Apple però ha confermato che il case di cui si è parlato tanto, il case wireless, verrà rilasciato anche separatamente dalle AirPods. Quello che però ci chiediamo è: Apple rilascerà il case wireless solo separatamente o aggiornerà la confezione delle attuali AirPods? Farà forse parte del bundle delle AirPods 2?

AirPods 2 ricarica

Si vocifera, tra le altre cose, che sarà possibile utilizzare sulle AirPods 2 la funzionalità “Hey Siri”. In questo modo, sopratutto chi svolge lavori in cui non può assolutamente distrarsi, potrà comunque ricevere chiamate, mandare messaggi e tanto altro.

All’interno di ciascun AirPod troveremo il chip wireless personalizzato Apple, il W1. Questo chip ad alta efficenza consente di ascoltare un audio fenomenale con prestazioni davvero elevate. Lo scorso anno l’Apple Watch Serie 3 ha ottenuto il chip W2 e sicuramente nei prossimi Apple Watch vedremo il W3. Il miglioramento di questo chip dovrebbe migliorare la connettività che seppur non presenta problematiche i miglioramenti sono sempre graditi.

AirPods 2 primo piano

Un tasto che sicuramente tutti speriamo di veder affrontato è quello sull’impermeabilità. Tutti usiamo le AirPods anche per fare attività fisica e sarebbe davvero comodo avere una certezza in più per affrontare gli allenamenti con più tranquillità.

Per concludere si prevedono alcuni miglioramenti anche sulla gestione del rumore ambientale. Un brevetto depositato da Apple l’anno precedente descrive il processo attraverso il quale AirPods può elaborare e ridurre il rumore ambientale.

Cosa speriamo di vedere sulle AirPods 2

Quando parliamo di Apple noi tutti un po sognato, ammettiamolo. E quando si parla di un nuovo prodotto, proprio come le AirPods, si spera sempre che venga introdotta una funzionalità in più per avere un pretesto per giustificare la spesa.

AirPods 2 singolo

Una delle cose che speriamo di vedere al Keynote è l’aggiunta di almeno un colore in più, ma gara che si possa abbinare al colore del proprio iPhone. Attualmente il colore è bianco ma si spera che con le AirPods 2 questo possa essere scelto durante la fase di acquisto.

Al posto invece di trovare una rielaborazione del rumore ambientale sarebbe fantastico se venisse fornita un noise cancelling vero e proprio, magari proprio come l’annullamento intelligente presente nelle Libratone Track +.

[Via]