News

Apple ha acquisito Spectral Edge per migliorare le fotografie

Dicembre 16, 2019 2 min read

Apple ha acquisito Spectral Edge per migliorare le fotografie

Reading Time: 2 minutes

Secondo un rapporto di Bloomberg, Apple ha recentemente acquisito Spectral Edge, una startup con sede nel Regno Unito focalizzata sul miglioramento della fotografia sugli smartphone attraverso la tecnologia di machine learning. I costi di tale operazione, tuttavia, non sono stati resi noti.

Apple ha acquisito Spectral Edge, startup del Regno Unito, che ha sviluppato una tecnica matematica per migliorare le immagini fotografiche in tempo reale.

Citando documenti governativi resi pubblici oggi, Bloomberg riferisce che Apple ha recentemente assunto il controllo della società e ha assegnato l’avvocato Peter Denwood come direttore. Tutti gli altri membri del consiglio di amministrazione collegati all’avvio sono stati rimossi, come da documento.

Mentre Apple non ha confermato l’acquisizione Spectral, il gigante tecnologico ha seguito in passato un modello simile quando ha acquistato aziende più piccole (per esempio Drive.ai, in merito al Progetto Titan nel mese di giugno).

Cerchiamo di saperne di più

Spectral ha iniziato la sua vita nel 2011 come progetto accademico presso l’Università dell’East Anglia prima di essere trasformato in una startup nel 2014.

L’azienda ha sviluppato e affinato una tecnica matematica per migliorare le foto degli smartphone. E come tutti ben sapete, è un settore in cui Apple è costantemente alla ricerca di nuove tecnologie per superare la concorrenza. La tecnologia Spectral cattura e fonde uno scatto a infrarossi con uno scatto standard per migliorare la profondità complessiva della fotografia, i dettagli e i colori. Il processo si basa sull’apprendimento automatico e può essere integrato sia nell’hardware che nel software.

Queste le parole, in merito alla nuova tecnologia, del CEO di Spectral Edge a TechCrunch:

“Al momento non esiste una vera e propria soluzione per il bilanciamento del bianco su tutta l’immagine [sugli smartphone] – quindi si ottengono aree dell’immagine con eccessivi blue o gialli, forse perché il bilanciamento è esaurito. La nostra tecnologia permette di risolvere il problema con eleganza e con ottimi risultati. Possiamo anche supportare l’elaborazione del bokeh eliminando gli artefatti che sono comuni in queste immagini”.

Rhodri Thomas

Con un certo numero di brevetti al suo attivo, Spectral nel 2018 ha raccolto 5,3 milioni di dollari di finanziamenti della Serie A e ha annunciato un primo cliente in NTT.

Apple impiegherà probabilmente il portafoglio IP di Spectral per i propri progetti basati sull’IA. Questo è un segmento che sta diventando sempre più importante per i produttori di smartphone. Le aziende che cercano di produrre foto di alta qualità dai loro telefoni cellulari si sono rivolte a processi di apprendimento automatico nel tentativo di superare i vincoli fisici dei sensori miniaturizzati e con grande effetto.

Un colpo da Apple

Che dire, un gran colpo di Apple. Del resto siamo abituati a questo. In maggio, Tim Cook ha detto che Apple ha acquisito 20-25 aziende nei sei mesi precedenti. Adesso che Apple ha acquisito Spectral Edge, chi sarà la prossima?

[Via]

0 0 vote
Article Rating

Appassionato della tecnologia e tutto ciò che riguarda il mondo Apple. I'm a Mac & iPhone user & BetaTester for iPhone Apps
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x