Apple Pay arriva in grecia

Apple Pay arriva in grecia e in altre 12 nazioni

Noi italiani non abbiamo dovuto aspettare proprio tanto per poter sfruttare Apple Pay. Nonostante molte banche aderenti abbiano aderito solo recentemente, è stato possibile utilizzare questo servizio quasi sin da subito. Oggi finalmente Apple Pay arriva in Grecia e in altre nazioni.

Apple Pay arriva in grecia

Sono in tutto 13 le nazioni in cui Apple Pay è stata ufficialmente confermata oggi. Certo, proprio come nel nostro caso, non tutte le banche hanno aderito, ma sicuramente aderiranno.

L’elenco completo comprende i seguenti stati:

  • Bulgaria
  • Croazia
  • Cipro
  • Estonia
  • Grecia
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Malta
  • Portogallo
  • Romania
  • Slovenia
  • Slovacchia

Apple ha affermato che Apple Pay sarà supportata in 40 paesi entro la fine del 2019. Questo segna ancora un altro passo verso questo obiettivo.

In Slovacchia, Apple Pay è supportato da Boon, Edenred, J & T Banka, Monese, N26, Revolut, Slovenska Sporitelna, Tatra banka e mBank. In Portogallo, è supportato da N26 e Revolut. Come detto Apple Pay arriva anche in Grecia e Romania ma, nonostante la notizia, non abbiamo ancora notizie sulle banche aderenti al servizio.

L’ascesa di Apple Pay

Crediamo fermamente in questa tecnologia per il pagamento. La possibilità di poter pagare sempre ovunque con una semplicità unica è davvero qualcosa di incredibile. Apple ha introdotto per la prima volta Apple Pay negli Stati Uniti nell’Ottobre del 2014. Da allora, Apple ha continuamente ampliato il servizio.

Tim Cook ha in precedenza suggerito che il lancio di Apple Pay si era rivelato più impegnativo del previsto. Questo perché essendo una novità sempre piu persone dubitavano dei pagamento contactless.

Tra le altre novità che attendiamo ormai da tempo è l’utilizzo di Apple Pay Cash. Attualmente questo servizio è disponibile solo ed esclusivamente negli Stati Uniti e riteniamo che presto si espanderà proprio come attualmente lo sta facendo Apple Pay. Con il suo arrivo, e con l’arrivo di Apple Card, in tanti potrebbero abbandonare le banche con cui sono.

[Via]

Articoli Suggeriti

Apple Pay Cash sarà presente in iOS 11.1? In questi giorni passati, in uno dei nostri articoli, vi abbiamo parlato di Apple Pay Cash e di quanto fossimo delusi da Apple, o meglio dalle promess...
Vantaggi e svantaggi Apple card: addio jailbreak E' ufficiale! Apple e il partner finanziario Goldman Sachs dovrebbero lanciare la nuova Apple Card negli Stati Uniti entro la prima metà di agosto. L...
Cambiare destinazione dei documenti in File L'applicazione File è stata introdotta "recentemente" con iOS 11. In attesa del rilascio della nuova versione che dovrebbe migliorare di molto le pres...
Apple Card SBARCherà negli USA a settembre Apple Card sbarcherà negli USA in vista della presentazione del nuovo iPhone a settembre. Ma avete mai sentito parlare di Apple Card? No? Allora vi r...
It’s Show Time: Apple va in scena con nuovi ... L'evento Apple si è ufficialmente concluso ed eccoci qui con le nostre riflessioni. Nel nostro articolo di qualche giorno fa parlammo di come Apple s...
ApplePay Intesa San Paolo: finalmente disponibile Dopo tantissimo tempo, dopo averci (parlo giustamente da possessore di un conto) fatto attendere per tanti lunghi mesi, finalmente potremo pagare graz...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami