Apple Pay Cash arriverà prossimamente

Dopo aver atteso per tantissimo tempo iOS 11 e le sue novità, il 19 Settembre è finalmente stato rilasciato ma purtroppo non completo. Molte funzionalità sono assenti ancora anche se Apple ha promesso di rilasciarle con futuri aggiornamenti. Tra queste assenze vi è Apple Pay Cash, il diretto rivale di PayPal.

Apple Pay Cash iMessage

Proprio in queste ultime ore sul web moltissimi utenti Apple si stanno chiedendo sui principali Forum mondiali che fine abbiano fatto tutte le vere funzionalità di cui Apple aveva parlato non solo durante il WWDC avvenuto a Giugno, ma anche alla presentazione dei nuovi iPhone tra cui il nuovissimo e rivoluzionario iPhone X

Per chi non lo sapesse Apple Pay è un servizio di pagamento, rivale di Android Pay, che è stato rilasciato da Apple negli ultimi anni. Grazie a questo, e soprattutto grazie alla sicurezza del Touch ID e del Face ID, sarà possibile dimenticarci il portafoglio a casa senza avere il timore di restare senza soldi. Per pagare non dovrete far altro che avvicinare l’iPhone al Pos del negozio e avviare il pagamento.

In seguito alle lamentele scritte sul web, Apple ha dichiarato quanto segue:

In autunno ci saranno nuovi aggiornamenti per iOS 11 e WatchOS 4. Gli utenti Apple Pay saranno finalmente in grado di inviare e ricevere soldi da amici e familiari in modo rapido, semplice e sicuro. Potrete finalmente pagare tramite messaggi, chiedere a Siri di pagare qualcuno, utilizzando semplicemente le carte di credito o di debito che avete in Wallet. Quando gli utenti ricevono i soldi nella nuova carta Apple Pay Cash si attiverà subito una sezione in Wallet e potranno utilizzare subito i soldi.

Quando questa nuova funzionalità verrà rilasciata, gli utenti dovranno semplicemente aprire l’applicazione messaggi, toccare l’icona App Store e seleziona Apple Pay. Successivamente dovranno inserire l’importo e premere il pulsante invia. Il bello di Apple Pay Cash è che grazie a questo, anche coloro che non hanno una carta disponibile per l’uso di Apple Pay, potranno utilizzare il servizio e raggirare momentaneamente il problema del pagamento tramite la propria banca.

[Via]

[amazon_link asins=’B00WI56TQY,B00MQH85RU,B018HHWL90′ template=’ProductCarousel’ store=’mrapple0a-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ed24e828-b03a-11e7-addf-d1aeaf5cacdf’]

Articoli Suggeriti

Peggiori password del 2017: “123456” e... Da quando il mondo ha iniziato ad interfacciarsi con il mondo degli smartphone (dopo naturalmente l'avvento di internet) ha avuto a che fare da subito...
Keynote Apple 2017: Apple TV 4K È giunto il momento, invece, dopo avervi parlato dell'Apple Watch 3 in questo articolo, di parlarvi di un aggiornamento che molti utenti stanno aspett...
Quanto costa ad Apple assemblare il nuovo iPhone X... Da anni ormai all'uscita di ogni iPhone si discute sul web delle cifre approssimative che Apple spende per la composizione degli iPhone. Dato che sapp...
A12 Bionic CPU: un mostro di potenza? Ananditech d... Il chip A12 Bionic rende iPhone XS quasi altrettanto veloce dei desktop di fascia alta. Ricordiamo che l'A12 Bionic è una CPU progettata da Apple. Il ...
iPhone X nel mondo: ecco quanto costa Finalmente dopo tantissima attesa dopo avervi parlato delle nostre previsioni per l'iPhone X e delle sue eventuali caratteristiche ecco che purtroppo ...
Apple sta per acquistare Shazam? Ecco i dettagli Apple si sa, sin dall'alba dei tempi è sempre stata molto interessata all'acquisizione di nuove startup o comunque compagnie che permettessero all'azi...