Mr.Apple

iPhone News

L’attesa di Apple sul 5G porterà 2 vantaggi

Reading Time: 2 minutes L'attesa di Apple sul 5G potrebbe essere correlata alla faida dell'azienda con Qualcomm ma potrebbe portare anche 2 vantaggi. Set 17, 2019 2 min

L’attesa di Apple sul 5G porterà 2 vantaggi

Reading Time: 2 minutes

Come tutti ormai ben sapete, le maggiori concorrenti di Apple (Samsung e Huawei), hanno già sviluppato prodotti che supportano il 5G. La Apple, il 10 Settembre di quest’anno, ha presentato i nuovi modelli di punta di iPhone, i quali non supportano ancora il 5G. A quanto pare bisognerà aspettare il 2020 per acquistare un iPhone che supporti il 5G. L’attesa di Apple sul 5G è stata un po’ criticata quella della mela morsicata, ma conoscendo Tim Cook ed un po’ tutto il management che lo supporta, questa potrebbe essere stata una mossa non del tutto sbagliata. Tra l’altro ad oggi l’acquisto di uno smartphone 5G serve a poco dato che c’è ancora poca copertura.

l'attesa di Apple sul 5G

Ma forse l’attesa di Apple sul 5G può essere motivata da CNET. Ad oggi, infatti, ci sono due problemi con i chip 5G:

Il modo in cui gli smartphone si collegano alle reti 5G – almeno all’inizio – è contorto.
I telefoni devono avere un chip 5G-idoneo e un modem 5G corrispondente per connettersi alla rete (in questo momento sono separati, il che occupa spazio). Ogni modello di telefono, inoltre, funziona solo con le bande di una rete specifica, quindi non puoi portare il tuo telefono 5G da un operatore all’altro.
Presto, però, sono in arrivo nuovi chip che combinano le parti in un pacchetto più piccolo che potrebbe rendere i telefoni 5G più sottili e più economici. E modem multimodali significherà che un singolo telefono potrebbe potenzialmente supportare più reti.

Aspettando che la tecnologia possa maturare, Apple aggira questo primo problema in cui il telefono funziona con una serie di condizioni specifiche. E’ solo l’ultimo esempio di una società in picchiata, in ritardo, con una versione raffinata della tecnologia sperimentata dai suoi rivali Android.

CNET

Colpa anche della battaglia legale con Qualcomm?

Samsung e Huawei hanno entrambi integrato modem 5G nelle CPU previste per gli smartphone Android del prossimo anno. Apple, naturalmente, progetta i propri chip della Serie A, quindi non utilizzerà una di queste soluzioni standard, ma quest’ultime fungono effettivamente da prova di concetto.

Bloomberg suggerisce che la decisione di Apple di aspettare un altro anno prima di adottare il 5G, potrebbe essere correlata ai problemi dell’azienda con Qualcomm, un leader nei chip 5G-enabled, e la sua partnership invece con Intel, che non avrà chip 5G pronti in tempo per i telefoni 2019.

Le voci alla fine dello scorso anno, hanno suggerito che Intel e Apple stavano già lavorando sulla tecnologia dei chip 5G per i futuri iPhone. Intel sostiene di avere migliaia di persone che lavorano sulla tecnologia 5G per recuperare il ritardo con Qualcomm e vincere il contratto modem 5G di Apple.

La grande domanda sarà se l’anno prossimo riceveremo anche gli iPad 5G. La tecnologia arriverà quasi certamente prima sull’iPhone, dato che Apple ama anticipare i nuovi sviluppi della sua linea di prodotti più venduti, ma un iPad 5G sarebbe certamente fantastico da vedere subito dopo. Un rapporto ha persino suggerito che potremmo vedere MacBook con capacità 5G.

Aspettiamo il prossimo anno e vedrete che Apple ci saprà stupire come una volta!

[Via]

0 0 votes
Article Rating

Appassionato della tecnologia e tutto ciò che riguarda il mondo Apple. I'm a Mac & iPhone user & BetaTester for iPhone Apps
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x