Mr.Apple

Accessori Recensioni

Recensione AirTag, ciò da sapere prima di acquistarlo [Video]

Reading Time: 5 minutes Stanchi di perdere chiavi, portafoglio e altri oggetti? Ci pensa apple. Scopriamo insieme la recensione AirTag di cui non potete fare a menoApr 30, 2021 5 min

Recensione AirTag, ciò da sapere prima di acquistarlo [Video]

Reading Time: 5 minutes

La rete ” Dov’è ” di Apple può essere sfruttata per aiutarvi a riunirvi con un AirTag che avete smarrito. Basterà mettere semplicemente l’AirTag in modalità “Smarrito” e se un altro dispositivo facente parte del mondo Apple passerà accanto all’AirTag, riceverete un anonimo aggiornamento sulla sua posizione. Tra le altre cose, potrete anche assegnare un numero di telefono ad un AirTag smarrito cosi da permettere a chiunque di rintracciarvi per restituirvelo. Scopriamo dunque perche l’AirTag, anche se non è un prodotto “originale”, è di fatto una rivoluzione. Vediamo ora i dettagli della recensione AirTag in questo articolo.

Il tanto atteso dispositivo di tracciamento della posizione di Apple, l’AirTag, è stato finalmente ufficializzato. Sebbene possa essere piccolo, probabilmente si rivelerà indispensabile se siete soliti perdere chiavi, portafogli, cuffie e molto altro.

Oltre ad emettere un segnale acustico elettronico quando non si riesce ad individuare un elemento con il Tag, se questo è associato a un iPhone 11 o versioni successive, potrete ottenere indicazioni precise utilizzando l’app “Dov’è”. La funzione utilizza l’accelerometro, la fotocamera e il giroscopio dell’iPhone per fornire indicazioni sullo schermo, come la distanza attuale dall’AirTag e in feedback tattile quando ci si avvicina alla sua localizzazione. 

Prima di continuare volete vedere di che si tratta ? Guardate il video che abbiamo realizzato per voi:

Uno degli aspetti che maggiormente è saltato fuori, è l’aspetto della Privacy. Apple ha pensato molto alla privacy e ha messo in atto diverse misure per garantire che gli AirTag non possano essere utilizzati in modo improprio. Ciò significa che non potrete attivare un AirTag per conto di qualcun altro. Il vostri iPhone, iPad o altri dispositivo iOS potranno inoltre identificare un AirTag sconosciuto che magari sta “viaggiando” con voi, avvisandovi che il proprietario può vedere la vostra posizione. Inoltre, l’AirTag attirerà l’attenzione su di se, riproducendo un suono se è stato separato dal suo proprietario per un lungo periodo di tempo, ma comunque continua ancora a spostarsi.

Se qualcuno prenderà in prestito il vostro oggetto con annesso AirTag e riceverà quindi un avviso del tipo “AirTag sconosciuto“, potrà scegliere di sospendere questi avvisi per un giorno o per un tempo indefinito se, e solo se, l’AirTag è registrato con un ID Apple che appartiene allo stesso gruppo familiare iCloud.

Recensione AirTag: tutto ciò che c’è da sapere

Il tracker potrà essere infilato facilmente in un portafoglio o in una borsa. Se vorrete attaccarlo a chiavi o altri oggetti, dovrete però acquistare un portachiavi opzionale o un anello in cui si possa inserire.

Prezzo e disponibilità di Apple AirTag

Un singolo Apple AirTag costa 35 euro. Potrete anche acquistare un pacchetto di 4 AirTag spendendo in tutto 119 euro. Gli AirTag possono essere ordinati su Amazon o sul sito Apple.

Nel caso in cui voleste abbinare all’acquisto anche un portachiavi o accessorio terzo potrete affidarvi ad Apple (pagando però in alcuni casi più l’accessorio del prodotto) oppure ad altre aziende come Belkin che producono i medesimi accessori con una qualità altrettanto alta a prezzi un po’ più contenuti.

Design

recensione airtag 1

L’AirTag è estremamente compatto: misura 3,19 x 3,19 x 0,8 cm e pesa solo 11 g. Il disco in acciaio inossidabile ha una copertura in plastica rimovibile. Questo protegge la batteria CR2032 che alimenta l’AirTag. Ha anche un altoparlante integrato, che emetterà un suono in base alle circostanze.

La confezione dell’AirTag non presenta una clip o comunque un accessorio standard ma comunque può essere utilizzato sin da subito inserendolo in una borsa, nel cappotto o nel portafoglio.

L’AirTag ha una classificazione IP67, quindi riuscirà a resistere ad una immersione accidentale in una pozzanghera profonda o nella vasca da bagno. Tuttavia, seppur resistente, in tanti lamentano l’incredibile usura in poche ore/giorni di utilizzo mettendo in risalto i graffi sulla scocca.

Apple inoltre, non ha specificato la portata Bluetooth degli AirTag, ma riteniamo che supporti Bluetooth 5.0, che è l’ultima versione della tecnologia, poiché è integrata nell’iPhone 12 e ha una portata di circa 240 metri. 

Prestazione

recensione airtag 2

Come la maggior parte degli accessori per iPhone, l’AirTag si è rivelato estremamente semplice da configurare. Una volta rimosso l’imballaggio, l’AirTag emette un breve segnale acustico e viene immediatamente riconosciuto dal vostro iPhone. Siamo stati in grado di assegnare un nome all’AirTag (reimpostato o personalizzato) ed è stato assegnato al nostro ID Apple, visualizzato nella scheda Oggetti.

Durante svariati test in cui l’AirTag è stato nascosto volutamente in giro per la casa non sempre l’iPhone è riuscito immediatamente a trovarlo. Questo ovviamente è dato da molteplici fattori, tra cui possibili interferenze. Non appena però ci siamo recati nelle immediate vicinanze (circa 15 metri) la situazione è cambiata permettendo all’iPhone di rintracciarlo con più precisione. Alla fine è stato possibile, sempre grazie all’iPhone, rintracciarlo e recuperarlo con molta precisione.

Tra le altre funzioni, nel caso in cui non riusciate a trovare le chiavi a casa vostra, potrete chiedere a Siri di trovare il vostro AirTag. Come per magia inizierà a suonare facendovi sentire dove si trova e mostrandovi la sua posizione.

Durata della batteria

recensione airtag 3

L’AirTag di Apple è alimentato da una batteria CR2032 e Apple afferma che questa dovrebbe durare più di un anno prima di dover essere sostituita.

Ovviamente non è ancora possibile dire se Apple abbia ragione o torto, dato che il dispositivo è arrivato oggi a tutti coloro che lo hanno ordinato in tempo. Sicuramente comunque aggiorneremo l’articolo nel caso in cui ci fossero delle sostanziali novità.

La batteria è facile da sostituire: tenete l’AirTag con il lato colorato rivolto verso il basso, mettete due dita sul lato metallico e ruotate verso destra per far scattare il coperchio metallico. 

Recensione AirTag: traiamo le conclusioni

Detto ciò sicuramente vi starete chiedendo se può davvero esservi utile un dispositivo simile. Come detto nei paragrafi precedenti, durante questa Recensione dell’AirTag, questo nuovo accessorio è appunto classificato come nuovo anche se non lo è. Nel mercato esistono da anni accessori come il Chipolo. Questi permettono esattamente le medesime funzioni. Uno dei vantaggi dell’AirTag è però la perfetta e piena integrazione con l’app Dov’è. Ciò permette, grazie alla fitta rete realizzata dai prodotti Apple ormai nelle nostre case, di rintracciare subito il nostro oggetto.

La funzione di ricerca di precisione, rende molto più facile individuare gli oggetti rispetto al semplice ascolto del suono dell’AirTag. Grazie alle indicazioni sullo schermo e al resoconto della distanza, è attualmente l’unico localizzatore di posizione sul mercato che offre una tale caratteristica.

Cosa ne pensate di questa nostra recensione degli AirTag e del “nuovo” prodotto Made in Apple? Avete in mente di acquistarlo? O siete tra i fortunati che lo hanno ricevuto oggi? Se volete raccontarci le vostre impressioni e/o esperienze, lasciateci un commento nel box qui sotto.

0 0 votes
Article Rating

Amante della Mela sin da quando ha avuto modo di mettere mano sul primo iPod. In seguito, dopo aver conseguito studi classici, ha iniziato a studiare Informatica sia all'università che da autodidatta e ha sempre lavorato in ambito prettamente informatico. Appassionato di Rumors, Notizie e recensore di App e Accessori tecnologici. Beta Tester all'occorrenza.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x