reinstallazione

Reinstallazione Mojave, la guida completa

A volte a causa di problemi di varia natura, potrebbe rendersi necessaria una reinstallazione di Mojave per pulire la sola area relativa al MacOs . L’architettura del sistema consente di  reinstallare solo i file di sistema  senza intaccare il contenuto dei dati personali o delle applicazioni.

reinstallazione

Come fare la reinstallazione di MacOs Mojave

Come sempre, prima di procedere con aggiornamenti ed installazioni, si consiglia sempre di fare un backup con “TimeMachine” per evitare spiacevoli sorprese successivamente.

Inoltre dobbiamo verificare se precedentemente era stato attivato FileVault (sistema di criptazione del disco per la protezione dei dati) e disattivarlo. Per eseguire questa operazione di “Sblocco” ci necessita la password utlizzata per FileVault da noi precedentemente impostata.

Procediamo con ordine seguendo dei semplici passaggi che ci consentiranno di reinstallare Mojave

  • Riavviamo il nostro Mac ed al classico suono di avvio teniamo premuti i tasti CMD + R oppure i tasti OPTION + R, per entrare nella modalità di recupero.
  • Nella schermata MacOs Utility selezioniamo, tra le opzioni in basso, reinstalla Mac Os e clicchiamo su “Continua“.
  • Alla schermata di installazione di Mojave clicchiamo su “Continua“.
  • Ci verrà quindi chiesto di selezionare il disco in cui vogliamo installare l’OS, selezioniamo il disco dove attualmente è installato il nostro sistema e clicchiamo sul pulsante “Installa“.

A questo punto, inizia il processo di reinstallazione di Mojave, caratterizzato dalla schermata nera con il logo Apple al centro e la barra che ci informa sullo stato di avanzamento dell’installazione. Il tempo di completamento varia a seconda della macchina utilizzata.

Una volta che il sistema si sarà riavviato dovremmo rivedere la nostra schermata di login così come l’avevamo prima di eseguire la reinstallazione.

Difficilmente saremo costretti ad eseguire questa procedura nel nostro Mac. Infatti si rende necessaria solo quando qualche aggiornamento per qualche strana ragione non è andato a buon fine o se inavvertitamente abbiamo cancellato qualche componente di sistema.

 

[Via]

Articoli Suggeriti

MacOS Mojave svela il suo “lato oscuro”... Sicuramente tra i sistemi operativi più attesi del momento, finalmente Apple si è decisa ad ascoltare i suoi utenti e a realizzare i loro desideri. Co...
EXIF: come visualizzare i metadati nel Finder su m... EXIF: cosa sono i metadati dell'immagine? I metadati forniscono i dettagli chiave di qualsiasi file, i dati EXIF ​​sono metadati per le immagini. I me...
The Gardens Between, un viaggio alla scoperta dei ... Le amicizie infantili sono ciò che spesso ci portano ad essere quello che adesso siamo. Tutto inizia non appena si frequentano luoghi esterni alla pro...
Trasferire foto da iOS a Mac, ecco i metodi piu ve... In seguito a svariate richieste per capire come trasferire foto da iOS a Mac, abbiamo deciso di venirvi incontro e di spiegarvi come riuscire nel vos...
Creare cartelle in Note con iOS e MacOS Avete molte note salvate sui vostri dispositivi Apple e volete cercare di essere più organizzati? Leggete la nostra guida su come creare cartelle car...
Con Just Press Record basta un Tap registrare Quante volte ci è capitato di essere in circostanze in cui avere subito pronto all'uso un registratore vocale avrebbe fatto la differenza? Soprattutto...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami