News

Revolut con Apple Pay e i suoi vantaggi [10 euro in regalo]

Agosto 8, 2019 4 min read

Revolut con Apple Pay e i suoi vantaggi [10 euro in regalo]

Reading Time: 4 minutes

In questi ultimi anni capita di parlarvi sempre più spesso di banche online o istituti di credito (tipo Nexi) che vi permettono di avere una carta prepagata con IBAN sulla quale poter accreditare lo stipendio o semplicemente utilizzarla per effettuare pagamenti online. Basta scaricare l’app e procedere alla registrazione. Ma ci sono tante carte che hanno le medesime caratteristiche con più “extra”. Revolut con Apple Pay, ad esempio, è una di queste.

Una carta innovativa: Revolut con Apple Pay

Revolut è finalmente disponibile con Apple Pay da poche settimane, ed è proprio questo che aspettavano in tantissimi. È una carta poco conosciuta che però da davvero molteplici vantaggi.

Punti di forza di questa Revolut con Apple Pay

Vediamo subito cosa distingue Revolut dalle altre carte di cui vi abbiamo già parlato: Hype e Yap.

Revolut con Apple Pay

Di seguito vi elenchiamo le principali caratteristiche:

  • Viaggiare con facilità: potrete spendere all’estero in oltre 150 valute con il tasso di cambio interbancario.
  • Rimanere al di sopra delle vostre spese: vi mostra esattamente dove vanno a finire i vostri soldi ogni mese e vi permette anche di impostare budget mensili per cose come ristoranti o negozi di alimentari.
  • Risparmiare quando si spende: raggruppa ogni pagamento fatto con la carta al numero intero più vicino, così facendo Revolut riporrà i soldi in più, in un comodo salvadanaio, aiutandovi a risparmiare per i vostri obiettivi.
  • Inviare e richiedere soldi facilmente: inviare e richiedere immediatamente denaro ai vostri amici con la semplice pressione di un pulsante. Potrete allegare note, immagini e GIF per rendere i movimenti bancari più interessanti.
  • Possibilità di utilizzare Revolut con Apple Pay: non poteva mancare questa funzionalità, davvero utilissima e di facile utilizzo. Renderà più sicure le transazioni.
Revolut con Apple Pay per pagare i vostri principali servizi online.

Come ottenere subito 10 euro in regalo

Revolut era una delle poche carte che non soddisfava ancora alcuni requisiti. In primis Revolut con Apple Pay. Adesso non solo il servizio è stato integrato ma Revolut ha deciso di regalare 10 euro ai nuovi iscritti. Scopriamo insieme come ottenere 10 euro con l’iscrizione.

Come accedere al servizio

Per ottenete questa carta innovativa bisogna innanzitutto, come già immaginerete, scaricare l’ App. Ci sono tre possibilità: dal sito, oppure direttamente da Google Play o da App Store. Se si sceglie di passare dal sito internet, bisognerà inserire il proprio numero di telefono cellulare nell’apposito campo. Riceverete poi un SMS con un indirizzo web da cui potrete scaricare l’app.

Quando la lancerete, vi chiederà di scegliere un codice di accesso e di inserire nome e cognome, indirizzo, codice postale, città, regione e nazione di residenza oltre, chiaramente, l’indirizzo email. A questo punto riceverete una email di benvenuto con alcune indicazioni su come utilizzare questa carta innovativa. Per utilizzare la carta al 100% bisognerà poi caricare almeno 10 euro, o l’equivalente in altre valute, e “verificare” la propria identità sempre dall’app.

Come ricaricare Revolut con e senza Apple Pay

La ricarica di questa carta innovativa può avvenire tramite bonifico bancario o tramite carta di credito o di debito.

Il trasferimento di denaro con bonifico bancario deve essere eseguito a favore dell’Iban che verrà comunicato al cliente, all’interno dell’app, al momento dell’aperura dell’account Revolut.

Da notare: l’IBAN è estero, precisamente inglese, ma deve essere eseguito un normale bonifico SEPA. Se il cliente vuole caricare il nuovo conto Revolut utilizzando carte di credito o debito è necessario che la carta utilizzata per il pagamento sia abilitata ai pagamenti online e deve presentare un numero PAN di 16 cifre, oltre ad utilizzare il sistema di sicurezza 3D Secure.

Revolut Standard, Revolut Premium o Metal?

Al momento della registrazione per questa carta innovativa, è possibile scegliere tra 2 piani: Standard e Premium.

Revolut con Apple Pay Standard o premium?

Nel caso si sottoscriva il piano standard, ottenere e utilizzare Revolut è assolutamente gratuito, vi basterà semplicemente recarvi qui. Iscrivendovi con il nostro link avrete la possibilità di ottenere la carta gratis direttamente a casa vostra. Non pagherete neppure le spese di spedizione. Nessun costo inoltre è presente in fase di apertura account, di utilizzo dell’app, di caricamento importi sulla prepagata e nemmeno in fase di cambio valuta.

I costi delle top Card di Revolut

Se però siete persone che viaggiano spesso per lavoro, o anche solo per piacere, vi consiglio Revolut Premium. Questa vi permetterà di utilizzare la vostra carta innovativa come un conto corrente, ed includerà assicurazioni mediche e assicurazione in caso di smarrimento bagagli e ritardi o cancellazione di voli.

Revolut Premium – 7,99 euro.

Revolut Metal non è altro che la carta fatta in metallo! Oltre ad avere tutti i vantaggi del piano Premium, sarà possibile prelevare fino a €600 ogni mese in prelievi gratuiti da bancomat internazionali, con una piccola commissione del 2%, avrete un concierge attivo 24/7, sarà possibile guadagnare fino all’1% di cashback in qualsiasi valuta, incluse le criptovalute. Infine, avrete un pass gratuito utilizzabile in più di 1.000 aree lounge aeroportuali di tutto il mondo. Basterà prenotare il pass, presentare il proprio codice QR ed entrare.

Revolut Metal – 13,99 euro.

Davvero una carta innovativa. Soprattutto per chi va spesso all’estero e non vuole sostenere troppe spese per commissioni. Se volete ottenete anche voi la Revolut basterà premere sul tasto via e sarete rimandati sul sito della carta. Continuate a seguirci miei cari lettori, un saluto da tutto lo staff di Mr.Apple.

[Via]

0 0 vote
Article Rating

Innamorato della mela sin da quando ha avuto in mano il suo primo iPhone. Dopo il diploma in informatica cambia idea e passa a economia pur continuando a coltivare la passione per la mela morsicata. Appassionato di tutto ciò che riguarda la apple, dal Macbook all'iPad, passando per iPhone ed Apple Watch.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x