spegnere iPhone senza tasto power

Spegnere iphone senza il tasto power, ora si può

Spegnere iPhone senza il tasto power, adesso possibile con una funzione presente nel menù impostazioni. Avevamo già trattato un argomento simile per l’utilizzo del tasto Home Virtuale; con questa guida scopriremo come spegnere il telefono anche se il nostro tasto Power è guasto o danneggiato. Purtroppo capita spesso a quelli più sbadati (soprattutto ai più giovani) di far cadere il dispositivo in terra e nell’urto magari perdere la funzionalità del tasto Power o tasto Accensione/Spegnimento. Non abbiate paura anche per voi Apple ha pensato ad una soluzione semplice ed intuitiva.

Spegnere iPhone senza il tasto power

Come spegnere iPhone senza il tasto power

Di seguito scopriremo dove si trova la funzione che ci permette di spegnere il nostro iPhone. L’unica condizione obbligatoria per poterla utilizzare è che il display sia perfettamente funzionante.

  • Iniziamo a cliccare sull’icona del menù impostazioni (come nelle immagini di seguito)
Spegnere iPhone senza il tasto power
  • Selezioniamo la voce “Generali”
Spegnere iPhone senza il tasto power
  • Scorriamo quindi in basso fino in fondo e selezioniamo la voce “Spegni”
Spegnere iPhone senza il tasto power
  • Successivamente saremo davanti alla classica schermata di spegnimento in cui ci viene chiesto di fare scorrere a destra per spegnere il telefono.
Spegnere iPhone senza il tasto power

Logicamente chi ha il tasto “Power” guasto o difettoso dopo aver spento il telefono si chiederà se esiste un metodo per riaccenderlo. Niente paura, anche per questo c’è una soluzione che ormai tutti conoscono. Infatti per riaccendere un qualsiasi iPhone (completamente spento) basta semplicemente collegarlo al cavo di ricarica e sul telefono apparirà il logo Apple che ci indica l’avvio di iOS. Purtroppo non è possibile, come per il tasto Home Virtuale, usufruire di tutte le funzionalità del tasto Power perché di fatto non è un tasto Power virtuale ma solo una funzione per spegnere il telefono completamente. Quindi il consiglio è quello di prestare la massima attenzione e cura per evitare questi spiacevoli inconvenienti, ma è confortante anche sapere che per molte disavventure quotidiane esista un rimedio.

[Via]

Articoli Suggeriti

Comprimere in Zip con l’app Files nativa L'iPhone e l'iPad hanno sempre avuto dei grandi limiti da un punto di vista lavorativo come l'impossibilità di comprimere documenti in Zip con l'app F...
Plotagraph, l’app incredibile per animare le... Quante volte vi è capitato di pensare dopo aver fatto degli scatti con la vostra Action Cam o con il vostro iPhone che sarebbe stato bello animarli? I...
Disattivare lo schermo su iPad: la guida per imped... Come avrete ben capito le guide sul mondo Apple sono ormai la nostra passione più grande. Vi abbiamo parlato di come bypassare con un bug il blocco iC...
App in offerta di Mr.Apple del giorno 06/02/2019 Eccoci qui con la nostra nuova Rubrica chiamata “ App in offerta di Mr.Apple “, dove metteremo in evidenza le app disponibili al download per il mondo...
Editing video avanzato…..si con LumaFusion p... Apple su Mac per quanto riguarda l’editing video ci offre iMovie, ma soprattutto Final Cut X, un  programma di editing video professionale, ma su iPad...
App in offerta di Mr.Apple del giorno 08/10/2018 Eccoci qui con la nostra nuova Rubrica chiamata “ App in offerta di Mr.Apple “, dove metteremo in evidenza le app disponibili al download per il mondo...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami