Guide MacOS

Usare il Mac di notte: consigli per lavorare con poca luce

Novembre 22, 2018 3 min read

Usare il Mac di notte: consigli per lavorare con poca luce

Reading Time: 3 minutes

Per coloro che sono soliti usare il Mac di notte o con scarsa luce ecco alcuni consigli per lavorare al meglio evitando di far stancare la vista. Alcune di queste funzionalità li troverete solo su Mojave 10.14 e successivi come la pura modalità “Dark”. Di seguito l’elenco dei principali trucchi per lavorare al meglio.

Ecco i consigli per usare al meglio il mac di notte

  1. Ridurre la luminosità: Si sa che di notte o con scarsa luce non è necessario avere una forte luminosità impostata sul monitor in quanto non deve contrastare la luce naturale circostante poiché è nulla. Infatti riducendo al minimo la luminosità eviteremo  di stancare la vista perché la pupilla non deve dilatarsi per far entrare più luce. Se notate infatti quando si imposta su qualsiasi dispositivo la luminosità automatica, all’aumentare della luce naturale esterna aumenta e viceversa.usare il mac di notte
  2. Utilizzate la modalità notturna: La modalità notturna di fatto cambia totalmente la tonalità dei colori, ovvero, li porta da freddi a caldi. Il principio è sempre lo stesso il nostro occhio per sua natura è più propenso a percepire colori caldi che freddi. Ovviamente i colori freddi danno un senso di chiarezza assoluto basti pensare alle lampadine a luce calda o fredda. Quelle a luce fredda illuminano come se fosse giorno ma questo non è un bene per il nostro occhio poiché studi rivelano che l’eccessiva esposizione a luce fredda non è salutare.
  3. Abilitare la modalità “DARK“: Abilitando questa modalità il sistema ridurrà l’intensità luminosa di tutta l’interfaccia del sistema operativo. E’ possibile impostare inoltre la modalità Dark in modo dinamico, nel senso che verrà automaticamente impostata in base all’ora di sistema. Per cui nelle ore diurne si avrà il normale tema “LIGHT” ed invece nelle ore notturne il tema “DARK”usare il mac di notte
  4. Utilizzare la modalità lettura su Safari: Per chi legge spesso i testi contenuti nelle pagine Web, si consiglia di utilizzare la modalità lettura che isola e mette a fuoco la parte del solo testo mettendo in secondo piano tutto il resto.usare il mac di notte
  5. Selezionare la dark mode su Youtube: Anche Youtube ha una modalità DARK che mette a fuoco solo le anteprime o i contenuti video.usare il mac di notte

[Via]

Appassionato informatico ed amante della tecnologia e quindi dei prodotti Apple. Lo incuriosiscono le novità e gli piace condividerle con gli appassionati

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami