Guide iOS

Scansionare documenti con App Note su iPhone e iPad

24 Gennaio, 2020 2 min read

Scansionare documenti con App Note su iPhone e iPad

Reading Time: 2 minutes

La scansione dei documenti è un ottimo modo per eliminare la dipendenza dalla carta e rende anche più facile trovare le cose. L’applicazione Note su iPhone e iPad è perfettamente adatta a questo compito e l’avete già sul vostro dispositivo. Qui vi spiegheremo come scansionare documenti con App Note su iPhone e iPad.

Scansionare documenti con App Note

Anche se forse usate l’app Note per tenere d’occhio la vostra lista della spesa o per prendere appunti durante le riunioni, probabilmente non la state già usando per scansionare e salvare i vostri documenti. Questo è un peccato, perché è un ottimo strumento per fare esattamente questo. E con iCloud che sincronizza in modo silenzioso tutto sui vostri dispositivi, i vostri documenti saranno sempre presenti nell’app Note quando ne avrete bisogno.

Come scansionare i documenti nell’app Note su iPhone e iPad

  • Se non l’avete ancora fatto, aprite l’app Note, quindi create una nuova nota o apritene una già esistente.
  • Toccare l’icona della fotocamera nella barra degli strumenti Note
Punto 2.
  • Toccare il pulsante “Scansione documenti”.
  • Posizionare il documento nel mirino. L’applicazione scatterà automaticamente una foto quando sarà pronta. Se si desidera avviare la scansione manualmente, toccare il pulsante dell’otturatore. Sarà quindi possibile regolare manualmente anche i bordi del documento. In questo caso toccare “Keep Scan” e procedere.
Punto 4
  • Se avete bisogno di scansionare altre pagine, ripetete il processo. In caso contrario, toccare il pulsante “Salva”.
  • Avete appena scansionato con successo un documento e lo avete salvato in una nota nell’app Note.

Supponendo di aver scansionato qualcosa nelle Note memorizzate su iCloud, i documenti scansionati si sincronizzeranno con gli altri dispositivi che condividono lo stesso Apple ID e lo stesso account iCloud, sia che si tratti di Mac, iPhone o iPad.

La scansione dei documenti nell’app Note con un iPhone o iPad è essenzialmente la stessa indipendentemente dal dispositivo che stai usando. Certo migliore è la fotocamera del tuo dispositivo, migliore sarà la scansione.

Questa particolare funzione è stata disponibile per gli utenti dell’app Note su iPhone e iPad per diverse versioni, quindi anche se non si possiede l’ultima versione assoluta di iOS o iPadOS è ancora possibile scansionare documenti all’interno dell’app Note. E naturalmente, quando si esegue l’aggiornamento a una versione successiva del sistema, le note scansionate saranno disponibili per il viaggio.

Ora che sapete come scansionare i documenti scansionare documenti con App Note, ne farete un uso maggiore? Fatecelo sapere nei commenti.

[Via]

Innamorato della mela sin da quando ha avuto in mano il suo primo iPhone. Dopo il diploma in informatica cambia idea e passa a economia pur continuando a coltivare la passione per la mela morsicata. Appassionato di tutto ciò che riguarda la apple, dal Macbook all'iPad, passando per iPhone ed Apple Watch.

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami