Spotify gratis

Spotify gratis su iPhone senza Jailbreak o Computer

La musica è ormai ciò che tutti ascoltano in qualsiasi momento della giornata. Che sia in un momento particolarmente triste della propria vita o altrettanto felice, la musica è ciò che vi permette di amplificare ed esprimere ciò che provate. Per permettere tutto questo solitamente si ha bisogno di un ottimo accessorio (come le cuffie Cowin) e di musica in streaming o memorizzata sull’iPhone. A tal proposito chi non conosce i famosissimi servizi di streaming come Spotify o Apple Music? Ebbene, soprattutto nel primo caso, esiste un modo pe avere Spotify gratis in modo illimitato.

Spotify ++

Spotify e Apple Music sono i principali servizi di streaming musicale che stanno letteralmente dominando il mercato. Il primo è indubbiamente il più popolare e alla portata di tutti, il secondo invece è il diretto concorrente realizzato da Apple, con una integrazione con i dispositivi Apple davvero impressionante (e aggiungerei anche giustamente).

In entrambi i casi gli utenti per poter usufruire di tali servizi devono sottoscrivere un abbonamento che ha un costo in base al numero di partecipanti. Nel primo caso però, nel caso di Spotify, sul web è stato divulgato un modo per avere in modo del tutto gratuito Spotify senza pubblicità invasiva e con la possibilità di saltare le canzoni in modo illimitato.

Avvertenze: Mr.Apple non si assume alcuna responsabilità sull’uso illecito di questa procedura. Lo scopo è quello di divulgare la vulnerabilità trovata per risolvere il problema. Per un’esperienza di audio unica vi consigliamo le Cowin di qui vi abbiamo parlato poco sopra:

Come installare Spotify gratis (Spotify++) su iPhone e iPad senza Jailbreak e Computer

Come avete ben capito con questo metodo potrete avere Spotify gratis (o meglio una versione modificata chiamata Spotify++) che si differenzia dall’originale solo dal nome e dai pop-up non invasivi presenti nell’applicazione durante la riproduzione.

Per procedere con questa guida dovrete avere con voi semplicemente il vostro iPhone, iPad o iPod e una connessione ad internet molto stabile (vi consigliamo, per evitare di usare il vostro pacchetto dati, di utilizzare una connessione wifi). Il procedimento è molto semplice: dovrete in tutto installare tre applicazioni che saranno rispettivamente uno store alternativo, un’applicazione per il rinnovo dei certificati e l’app di Spotify gratis.

NessTool Spotify gratis

La prima applicazione che dovremo scaricare è l’applicazione chiamata Tutuapp, lo store alternativo che sta spopolando sul web. Il procedimento per scaricarla è davvero molto semplice, vi basterà andare direttamente qui e procedere premendo nella parte superiore su regular (ovvero lo store in modo del tutto gratuito ma con qualche piccola pubblicità).

L’unico problema dell’installazione di queste applicazioni è che per qualche motivo a noi sconosciuto per poter installare ‘applicazione bisogna fare piu tentativi e premere più volte su Download Now, nel caso dopo due o tre tentativi non dovesse funzionare vi consigliamo di chiudere la finestra e riaprirla.

Premendo su Download Now subito si aprirà un pop-up si aprirà una guida a video in cui vi verrà spiegato come svolgere i passaggi correttamente:

  • Premete nel pulsante verde in cui vi è scritto “click to immediate” per accedere subito alle impostazioni e installare il certificato

  • Una volta nella sezione dei certificati dovrete premere su “Consenti…” per rendere l’applicazione verificata e apribile dal proprio iPhone

Se avrete seguito tutti i passaggi correttamente potrete visualizzare l’applicazione Tutuapp direttamente nella vostra home screen. Adesso quello che dovrete fare sarà entrare nell’applicazione e visualizzare il suo contenuto. Vi sono davvero tantissime applicazioni al suo interno ma non sappiamo se effettivamente tutte siano sicure. Il nostro consiglio è di scaricare e usare solo le applicazioni di cui vi parliamo in questa guida.

Il passaggio successivo è scaricare l’applicazione Nesstool. Questa vi permetterà di impedire alle applicazioni scaricate da Tutuapp di “scadere”. Una volta scaricato Nesstool vi proteggerà dai crash delle scaricate e proteggerà i vostri dati da applicazioni insospettabili. Appena scaricato vi basterà seguire le istruzioni a video per abilitare la VPN e avviare il funzionamento dell’applicazione.

NessTool spotify gratis sul mac

Adesso è arrivato il momento di installare finalmente Spotify ++. Dovrete utilizzare l’applicazione Tutuapp per ricercare l’applicazione desiderata e proseguire con il download e l’installazione.

  • Aprite l’applicazione tutuapp
  • Premete sulla label “cerca” e digitate Spotify e successivamente il pulsante cerca

Spotify ++ download

  • Premete su Installa e successivamente ripremete su installa non appena vedrete il pop-up che vi informa con un messaggio che Spotify ++ verrà installata

  • Uscite da Tutuapp e godetevi il servizio di Spotify gratis in modo illimitato

Spotify ++ free

Se avete seguito tutta la guida correttamente non vi resterà che eseguire il login a Spotify con il vostro account di Facebook o con la vostra mail e il gioco è fatto. Regolarmente l’applicazione riceverà aggiornamenti per future implementazioni sempre tramite l’applicazione Tutuapp.

Per qualsiasi problematica o informazione non esitate a farcelo sapere con un commento.

Aggiornamento

Attualmente TutuApp ha cambiato strada. Per motivi a noi sconosciuti, di non dare più la possibilità di usare questo store alternativo in modo gratuito (ma con pubblicità). Abbiamo ovviato al problema realizzando una guida ai migliori store alternativi. In cui trovare Spotify Premium gratis (Spotify++) e altre app come ad esempio guardare Netflix su iPhone in modo gratuito.

Articoli Suggeriti

Come scrivere a Siri su MacOS High Sierra Con iOS 11 abbiamo scoperto come scrivere a Siri, funzione davvero utile se vogliamo evitare di dare nell'occhio. Con il rilascio del nuovissimo MacOS...
E-fail Exploit: ecco come proteggerci dal pericolo Se la mamma degli imbecilli è sempre gravida o almeno così si dice, nondimeno lo è la mamma degli hacker, buoni o cattivi, sempre alla ricerca di fall...
Alza per parlare: ecco come attivare la funzione s... Durante il WWDC di quest'anno Apple ha avuto modo di presentare tantissime novità per l'ecosistema Apple. I vari sistemi operativi come ad esempio iOS...
Evento Apple del 25 Marzo: It’s showtime Apple ha confermato l'evento Apple del 25 marzo di cui tanto si è vociferato, ma naturalmente, di cosa si parlerà e quindi cosa verrà presentato. In ...
Touch ID sul Mac: come aggiungere o rimuovere un&#... Con l'introduzione del Touch ID sull'iPhone la sicurezza sugli iPhone è migliorata notevolmente. Anche la velocità di sblocco è migliorata passando na...
FireStick Tv: come estendere il vostro desktop sul... Il FireStick Tv di Amazon è un minicomputer, con un micro sistema operativo, che permette ad un utente di poter usufruire dell'offerta digitale di Am...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami