Mr.Apple

Guide

Come usare Deep Fusion per iPhone 11 e iPhone 11 Pro

Reading Time: 2 minutes La nuova tecnologia Deep Fusion che Apple ha descritto come "scienza folle della fotografia computazionale" è arrivata. Vediamo come usare Deep Fusion. Gen 6, 2020 2 min

Come usare Deep Fusion per iPhone 11 e iPhone 11 Pro

Reading Time: 2 minutes

iOS 13.2 è arrivato e porta la tecnologia delle fotocamere Deep Fusion di Apple che l’azienda ha descritto come “l’inizio della fotografia computazionale”. Continuate a leggere l’articolo per scoprire come usare il nuovo Deep Fusion e in quale situazione si attiva.

come usare Deep Fusion

Deep Fusion è un nuovo sistema di elaborazione delle immagini che funziona automaticamente e in determinate condizioni. Ecco come Apple lo descrive:

iOS 13.2 introduce Deep Fusion, un sistema avanzato di elaborazione delle immagini che utilizza il motore neurale bionico A13 per catturare immagini con texture, dettagli e disturbi ridotti in condizioni di scarsa illuminazione…

– Apple

Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui Deep Fusion non viene utilizzato: ogni volta che si utilizza l’obiettivo ultra wide angle e quando si scattano foto in modalità burst.

Inoltre, tenete presente che Deep Fusion è disponibile solo su iPhone 11 e iPhone 11 Pro e Pro Max.

Come usare la funzione fotocamera Deep Fusion su iPhone 11 e iPhone 11 Pro

  • Assicuratevi di aver aggiornato il vostro iPhone 11, 11 Pro o 11 Pro Max a iOS 13.2
  • Andate su Impostazioni > Fotocamera > e assicuratevi che le funzioni siano disattivate
  • Assicuratevi di utilizzare il grandangolo o il teleobiettivo (1x o superiore nell’app Camera)
  • Deep Fusion ora lavora in automatico quando si scattano foto

Come funziona il Deep Fusion?

Come descritto dal vicepresidente della Apple Phil Schiller sul palco dell’evento iPhone 11:

Allora, cosa sta facendo? Come si ottiene un’immagine come questa? Siete pronti per questo? Questo è ciò che fa. Scatta nove immagini, prima di premere il pulsante dell’otturatore ha già scattato quattro brevi immagini e quattro immagini secondarie. Quando si preme il pulsante dell’otturatore ci vuole una lunga esposizione, e poi in un solo secondo, il Neural Engine analizza la combinazione delle immagini scegliendo la migliore tra queste, selezionando tutti i pixel. È incredibile, questa è la prima volta che un processore neurale è responsabile della generazione dell’immagine in uscita.

Phil Schiller

Quando funziona il Deep Fusion?

Apple ha riferito a The Verge che ha reso la funzione Deep Fusion invisibile agli utenti per un’esperienza ancora piu semplice:

Non c’è nessun indicatore nell’app della fotocamera o nel rullino fotografico, e non compare nei dati EXIF. Apple ha detto che è molto intenzionale, perché non vuole che la gente pensi a come ottenere la foto migliore. L’idea è che la macchina fotografica si occupi solo di risolvere il problema.

Qui ci sono più dettagli su come funziona. Quando il Deep Fusion è attivo:

  • Con il wide angle (standard) in ambienti luminosi a mediamente illuminati, verrà utilizzato Smart HDR, mentre Deep Fusion si attiverà per le scene da mediamente a scarsamente illuminate (la modalità notturna si attiva naturalmente per gli scatti poco illuminati).
  • Il teleobiettivo utilizzerà generalmente il teleobiettivo Deep Fusion, tranne che per gli scatti che sono molto luminosi quando Smart HDR prenderà il sopravvento.
  • Per l’obiettivo ultra wide, Deep Fusion non viene mai attivato, invece, viene utilizzato Smart HDR

[Via]

0 0 votes
Article Rating

Innamorato della mela sin da quando ha avuto in mano il suo primo iPhone. Dopo il diploma in informatica cambia idea e passa a economia pur continuando a coltivare la passione per la mela morsicata. Appassionato di tutto ciò che riguarda la apple, dal Macbook all'iPad, passando per iPhone ed Apple Watch.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x