Mr.Apple

News

Aqara e Matter: scopriamo i dispositivi che si aggiornano

Reading Time: 3 minutes Matter è pronto e le aziende si preparano ad aggiornare i dispositivi aggiornabili. Scopriamo cosa bolle nel pentolone di Aqara e Matter Nov 3, 2022 3 min

Aqara e Matter: scopriamo i dispositivi che si aggiornano

Reading Time: 3 minutes

Aqara, fornitore leader di prodotti per la casa intelligente, ha condiviso il suo ultimo piano di supporto e integrazione in Matter per i suoi dispositivi esistenti e futuri. Aqara è pienamente impegnata nel supporto di Matter e l’azienda ha collaborato con la Connectivity Standards Alliance (CSA) e con le principali parti interessate, come Apple, Google e Samsung, per i primi programmi di test, al fine di garantire una transizione senza problemi verso il nuovo standard. Gli utenti di Aqara accederanno a Matter per la prima volta a dicembre 2022 attraverso l’Aqara Hub M2 grazie a un aggiornamento OTA (over-the-air), che consentirà ai dispositivi Zigbee Aqara esistenti di diventare compatibili con Matter. Scopriamo dunque più nel dettaglio cosa ci riserverà l’accoppiata Aqara e Matter.

Aqara e Matter

Anche altri hub Aqara, tra cui l’Hub M1S/M1S Gen 2, l’Hub E1, il Camera Hub G3 e il Camera Hub G2H Pro, riceveranno aggiornamenti OTA simili nei mesi successivi, in modo che un maggior numero di utenti Aqara possa godere dei vantaggi di Aqara e Matter. Gli aggiornamenti software dovrebbero innanzitutto rendere disponibili più di 40 dispositivi Zigbee di Aqara, dai sensori intelligenti agli interruttori wireless, fino ai dispositivi di controllo come i termostati dei radiatori e i controller delle tende. Attraverso gli hub Aqara, questi dispositivi potranno supportare Matter e connettersi con altri dispositivi di terze parti.

Scopriamo di seguito alcuni di questi dispositivi:

Aqara mira a fornire una suite completa di dispositivi compatibili con Matter agli utenti di tutto il mondo e il suo portafoglio di dispositivi compatibili continuerà a crescere e a incorporare altri dispositivi Zigbee esistenti nel prossimo futuro. In definitiva, si prevede che più di 160 prodotti Zigbee di Aqara, appartenenti a oltre 10 diverse categorie di dispositivi, riceveranno il supporto al nuovo standard.

Inoltre, verrà introdotta una nuova linea di dispositivi basati su Thread. Sulla base del successo dell’iconico sensore per porte e finestre e del sensore di movimento di Aqara, l’azienda aggiornerà il design di questi due dispositivi per adottare il protocollo Thread, oltre ad altri miglioramenti, per consentire il supporto nativo di Matter e la connessione diretta con i controller Matter. I nuovi sensori, il Door and Window Sensor P2 e il Motion and Light Sensor P2, verranno rilasciati all’inizio del 2023. Nell’ambito della collaborazione in corso tra NXP Semiconductors e Aqara, il sensore Aqara Thread sarà esposto al tavolo dimostrativo di NXP durante l’evento di lancio di Matter ad Amsterdam.

Seguirà una serie di dispositivi Aqara basati su Thread, tra cui vari sensori intelligenti, interruttori dimmer, spine intelligenti, luci e l’hub di nuova generazione per la casa intelligente con supporto multiprotocollo. L’Aqara Hub M3 è stato progettato non solo per consentire ai dispositivi Aqara Zigbee di supportare Matter, ma anche per fungere da Thread Border Router e da Matter Controller e Commissioner, in grado di connettere e gestire direttamente i dispositivi smart home compatibili con Thread e Matter. L’azienda prevede inoltre di aprire la sua app Aqara Home per supportare dispositivi Matter di terze parti.

Aqara si impegna a offrire soluzioni per la casa intelligente di alta qualità e accessibili a tutti, concentrandosi in particolare sulla creazione di un’esperienza utente senza soluzione di continuità. Lo standard Matter porta indubbiamente l’esperienza della casa connessa a un livello superiore, grazie a un’interoperabilità e a una semplicità senza precedenti, e Aqara continuerà ad arricchire il suo portafoglio Matter per offrire agli utenti ancora più opzioni per le loro case intelligenti e per accelerare l’adozione di massa delle case intelligenti in tutto il mondo.

[Via]

0 0 votes
Article Rating

Amante della Mela sin da quando ha avuto modo di mettere mano sul primo iPod. In seguito, dopo aver conseguito studi classici, ha iniziato a studiare Informatica sia all'università che da autodidatta e ha sempre lavorato in ambito prettamente informatico. Appassionato di Rumors, Notizie e recensore di App e Accessori tecnologici. Beta Tester all'occorrenza.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x